Mappa del sito
العربية Български 中文 Čeština English Français Deutsch हिन्दी Bahasa Indonesia Italiano Bahasa Malay اردو Polski Português Română Русский Srpski Slovenský Español ไทย Nederlands Українська Vietnamese বাংলা Ўзбекча O'zbekcha Қазақша

Area clienti InstaForex

  • Impostazioni personali dell'area
  • Accesso a tutti i servizi della compagnia
  • Dettagliate statistiche e reporting delle transazioni
  • Gamma completa delle operazioni finanziarie
  • Sistema di gestione di più conti
  • Massimo livello di protezione dei dati

Area affiliati InstaForex

  • Deattagliate informazioni su clienti e commissioni
  • Statistiche grafiche di conti e clic
  • Indispensabili strumenti per webmaster
  • Soluzioni-web pronte e vasta scelta di banner
  • Alta sicurezza dei dati
  • Notizie azendali, feed-RSS e informer-Forex
Aprire un conto trading
Programma di affiliazione
cabinet icon

InstaForex – sempre e solo avanti!Apri un conto trading ed entra a far parte del team InstaForex Loprais!

La storia delle vittorie dell'equipaggio guidato da Alex Loprais può diventare la storia del tuo successo! Negozia con altrettanta potenza e mira alla leadership proprio così come fa il partecipante fisso al rally «Dakar», nonchè vincitore del rally «La via della seta», il team InstaForex Loprais!

Unisciti e vinci assieme ad InstaForex!

Apertura rapida di un conto

Ricevere la lettera formativa
toolbar icon

Piattaforma di trading

Per dispositivi mobili

Per il trading nel browser

Largely reflecting a steep drop in the value of imports, the Commerce Department released a report on Wednesday showing the U.S. trade deficit narrowed by much more than anticipated in the month of January.

The Commerce Department said the trade deficit narrowed to $51.1 billion in January from a revised $59.9 billion in December.

Economists had expected the deficit to shrink to $57.0 billion from the $59.8 billion originally reported for the previous month.

The narrower than expected deficit came as the value of imports tumbled by 2.6 percent to $258.5 billion, while the value of exports rose by 0.9 percent to $207.3 billion.