empty
 
 

03.06.202007:42 Forex Analysis & Reviews: EUR/USD: piano per la sessione europea il 3 giugno (analisi delle operazioni di ieri). Il momento rialzista nell'euro rimane. Rapporto COT. L'obiettivo immediato è la resistenza 1.1231

Per aprire posizioni lunghe su EUR/USD è necessario:

Considerando la mancanza di importanti statistiche fondamentali e disordini che continuano in molte città degli Stati Uniti, nonostante l'introduzione del coprifuoco, la pressione sul dollaro USA rimane. Gli acquirenti dell'euro approfittano di questo momento e superano facilmente livelli abbastanza grandi di resistenza. Le relazioni COT della scorsa settimana hanno anche mostrato una crescita piuttosto intensa delle posizioni lunghe, da 167.756 a 175.034. Di conseguenza, anche la posizione netta non commerciale è aumentata e si è attestata a 75.222 contro 72.562, il che indica un aumento degli interessi negli acquisti di attività rischiose. Per quanto riguarda l'attuale quadro tecnico infragiornaliero, vale la pena prestare attenzione alla resistenza 1.1231, che è ora l'obiettivo degli acquirenti dell'euro. Il consolidamento a questo livello porterà a una nuova ondata ascendente con accesso ai massimi di 1.1295 e 1.1344, dove consiglio di prendere profitti. Una falsa rottura formata al livello di 1.1183 sarà anche un segnale ad aprire posizioni lunghe. Tuttavia, è necessario capire che non appena la coppia tornerà a questo livello, la pressione sull'euro aumenterà drasticamente, quindi è meglio rimandare gli acquisti fino al test di supporto 1.1139, un po 'sopra il quale vanno le medie mobili, o acquistare EUR/USD immediatamente sul rimbalzo da un minimo di 1.1085 contando su una correzione al rialzo di 30-35 punti entro la fine della giornata.

Per aprire posizioni corte su EUR/USD è necessario:

Finora i venditori non hanno nulla per assicurarsi un consolidamento. Oggi ci sono rapporti sul settore dei servizi dell'Eurozona e degli Stati Uniti, che possono anche dimostrare un miglioramento nel settore, causando una nuova ondata di acquisti di attività rischiose. Pertanto, non consiglio di affrettarsi ad aprire posizioni corte. È meglio aspettare che la prima resistenza 1.1231 venga aggiornata e vendere da lì solo se c'è una falsa rottura. I massimi maggiori da cui si può aprire le posizioni corte immediatamente sul rimbalzo si trovano nelle aree di 1.1295 e 1.1344. Un compito altrettanto importante per gli orsi sarà il ritorno di EUR/USD al livello di supporto 1.1183, poiché il consolidamento al di sotto di questo intervallo può spazzare via gli ordini stop dei giocatori speculativi, il che provocherà una correzione al ribasso in euro e porterà ad un aggiornamento del supporto 1.1139, dove i tori tenteranno nuovamente di tornare sul mercato. Un ulteriore obiettivo per i venditori sarà il minimo 1.1085, dove consiglio di prendere profitti.

Ti consiglio di familiarizzare con altre previsioni:

Panoramica video più dettagliata il 3 giugno.

Piano di trading sulla coppia GBP/USD per la sessione europea il 3 giugno

Exchange Rates 03.06.2020 analysis

Segnali di indicatori:

Medie mobili

Il trading si effettua al di sopra delle medie mobili a 30 e 50, il che indica una crescita continua dell'euro a breve termine.

Nota: il periodo e i prezzi delle medie mobili sono considerati dall'autore sul grafico orario H1 e differiscono dalla definizione generale delle medie mobili giornaliere classiche sul grafico giornaliero D1.

Bande di Bollinger

Solo una rottura del bordo inferiore dell'indicatore a 1.1160 aumenterà la pressione sulla valuta europea.

Descrizione degli indicatori

Moving average (la media mobile determina il trend attuale attenuando la volatilità e il rumore). 50 periodi. Nel grafico è colorata in giallo.

Moving average (la media mobile determina il trend attuale attenuando la volatilità e il rumore). 30 periodi. Nel grafico è colorata in verde.

Indicatore MACD (Moving Average Convergence/Divergence - convergenza / divergenza della media mobile). EMA veloce a 12 periodi. EMA lenta a 26 periodi. SMA a 9 periodi

Bande di Bollinger (Bollinger Bands). 20 periodi

I trader non commerciali sono speculatori, come singoli trader, hedge fund e grandi istituzioni che utilizzano il mercato dei futures a fini speculativi e soddisfano determinati requisiti.

Le posizioni lunghe non commerciali rappresentano la posizione lunga totale aperta dai trader non commerciali.

Le posizioni corte non commerciali rappresentano la posizione corta totale aperta dai trader non commerciali.

La posizione netta totale non commerciale è la differenza tra posizioni corte e lunghe dei trader non commerciali.

*La presente analisi del mercato ha un carattere esclusivamente informativo e non rappresenta una guida per l`effettuazione di una transazione.

Distinti saluti,
Analista del: Miroslaw Bawulski
GS InstaForex © 2007-2021
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.