Facebook
 
 

30.11.202008:28 Analisi di revisione Forex: EUR/USD: i cali del dollaro sono un trampolino di lancio per l'euro

Revisione a lungo termine

Exchange Rates 30.11.2020 analysis

La valuta americana ha attraversato i suoi periodi più difficili negli ultimi mesi. Il dollaro sta lottando per riprendersi da shock causati da una serie di fattori. Gli esperti si aspettano un graduale ripristino del biglietto verde, ma temono che questo processo duri a lungo.

La maggior parte dei fattori che hanno influenzato negativamente le dinamiche americane sono associati al COVID-19 e al collasso dell'economia, all'elezione del capo di stato negli Stati Uniti, nonché all'attuale politica monetaria della Federal Reserve volta a stampare attivamente la moneta.

Un'altra condizione per il crollo del dollaro USA, che è stato il più forte degli ultimi due anni, è la maggiore propensione al rischio da parte degli investitori. Gli strateghi valutari della Barclays Bank affermano che il biglietto verde rimarrà sotto pressione a breve termine a causa della propensione al rischio degli investitori, nella speranza di vaccini efficaci. Tuttavia, nel medio termine, è possibile che l'USD si rafforzi e conquisti nuovi picchi, ritiene Barclays.

La crescita dell'euro aggiunge benzina al fuoco nella coppia EUR/USD. Alla fine della scorsa settimana, la moneta unica ha iniziato a rafforzare le sue posizioni, e questa tendenza continua ancora oggi. Gli analisti di Commerzbank sono fiduciosi che nel prossimo mese l'euro salirà a 1.2400, e nel 2021 raggiungerà 1.2500. Al momento, l'euro si sta muovendo ostinatamente verso il suo obiettivo, senza prestare attenzione ai fallimenti a breve termine. Lunedì 30 novembre, la coppia EUR/USD viene scambiata vicino a 1.1969-1.1970, dirigendosi verso il livello intermedio di 1.2000. Secondo gli esperti, il superamento di questa barriera aprirà la strada a nuove vette.

Exchange Rates 30.11.2020 analysis

La politica monetaria della BCE può costituire un ostacolo alla crescita dell'euro. Gli strateghi valutari di Commerzbank ritengono che la probabilità del taglio dei tassi di interesse il prossimo anno limiterà l'aumento dell'euro. L'ulteriore dinamica della moneta unica sarà influenzata negativamente dal ritiro della liquidità in dollari dal sistema finanziario.

Tuttavia, investitori e trader sono fiduciosi che nell'ultimo mese del 2020, la BCE non farà movimenti improvvisi e non cambierà drasticamente la sua politica attuale. I mercati si aspettano che il regolatore estenda il programma di prestiti agevolati per le banche (TLTRO), ma questo non sarà decisivo per l'euro. Secondo gli analisti, la valuta europea reagisce solitamente ai stimoli così gravi come una variazione del tasso sui depositi o un programma di acquisto di asset, quindi ora poco cambierà nelle sue dinamiche. Il mercato si aspetta la continuazione della tendenza ascendente della coppia EUR/USD questa settimana e, molto probabilmente, queste aspettative si avvereranno.

Secondo le osservazioni degli esperti, la valuta europea nella coppia EUR/USD sta cercando di suonare il primo violino, e molto spesso i suoi sforzi non sono vani. Comunque, il biglietto verde non è soddisfatto del ruolo di trampolino di lancio in tandem, quindi cerca di riconquistare la sua posizione. I tentativi di rafforzamento da parte del biglietto verde non sempre hanno successo, ma esso sta attivamente accumulando slancio. Molti analisti sono fiduciosi che l'USD raggiungerà ciò che desidera nel prossimo anno.

Distinti saluti,
Analista del: Larisa Kolesnikova
GS InstaForex © 2007-2021
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.