Facebook
 
 

27.01.202108:52 Forex Analysis & Reviews: Ultime previsioni per GBP/USD il 27/01/2021

La sterlina continua a stupire con sempre più nuovi record. Ieri è salita a tali valori, che non era più dalla fine di aprile 2018. È interessante quando è avvenuta esattamente questa svolta. Se i periodi di crescita della sterlina coincidessero con la pubblicazione di dati macroeconomici incredibilmente buoni dal Regno Unito, o terrificanti dagli Stati Uniti, non sorgerebbero dubbi. Tuttavia, non c'è chiaramente alcun miracolo economico in atto nella stessa Gran Bretagna, e gli Stati Uniti sono chiaramente lontani dal collasso completo. Piuttosto, al contrario, le statistiche americane sono notevolmente migliori di quelle britanniche. Lo stesso mercato di ieri è avvenuto dopo la pubblicazione di eventuali dati statistici. In altre parole, sembra che la crescita della sterlina sia puramente speculativa. Quindi vale la pena rimanere prudenti, poiché in qualsiasi momento la sterlina può crollare.

Exchange Rates 27.01.2021 analysis

Basta una rapida occhiata ai dati del mercato del lavoro di ieri per rendersi conto che qualcosa non va nel Regno Unito. Dopo tutto, il tasso di disoccupazione è passato dal 4,9% al 5,0%. Naturalmente, si aspettavano una crescita al 5,1% e il tasso di disoccupazione stesso è notevolmente inferiore a quello degli Stati Uniti. Tuttavia, sta crescendo, mentre in America è in declino. Inoltre, il tasso di crescita dei salari medi è accelerato dal 2,8% al 3,6%, il che, ovviamente, appare estremamente positivo, soprattutto considerando che si prevede un'accelerazione al 3,0%. Ma questo è solo a prima vista. Il fatto è che se i salari aumentano di fronte all'aumento della disoccupazione, ciò indica chiaramente che i gruppi di cittadini più sottopagati e non protetti stanno perdendo il lavoro. Cioè, l'azienda riduce così i suoi costi. In poche parole, sono i più poveri a pagare la crisi, mentre i più ricchi non hanno nulla da perdere. Ma il trucco è che i lavoratori meno pagati sono i maggiori consumatori. I loro costi complessivi creano praticamente l'intera economia. Cioè, una tale tendenza ha conseguenze piuttosto gravi e esclusivamente negative. Infatti, in futuro, questo farà crollare la domanda aggregata, le vendite al dettaglio, i profitti aziendali aumentando la disoccupazione. E così via. Per essere onesti, va notato che non appena i dati sono stati rilasciati, la sterlina è scesa. Cioè, i grandi investitori capiscono cosa minaccia tutto questo.

Tasso di disoccupazione (Regno Unito):

Exchange Rates 27.01.2021 analysis

Tuttavia, piuttosto rapidamente, il calo della sterlina è stato sostituito dalla sua crescita, che è durata quasi fino alla fine della sessione di negoziazione americana. Se partiamo dal fatto che questa stessa crescita è di natura speculativa, e oggi avrà luogo la riunione del Comitato federale del mercato aperto, allora tutto va a posto. Uno degli argomenti principali ora è il piano di Joseph Biden per sostenere l'economia americana, che assomiglia fortemente al semplice populismo. Il nuovo presidente degli Stati Uniti vuole letteralmente regalare quasi altri duemila miliardi di dollari. Inoltre, la stragrande maggioranza di questo denaro dovrebbe essere assegnata direttamente ai cittadini degli Stati Uniti. Sembra estremamente positivo. A meno che non si tenga conto del fatto che tutti riceveranno non più di $ 600. Una tantum. E questo è tutto. In condizioni americane si tratta di una cifra estremamente insignificante e non porrà in alcun modo rimedio alla situazione di quelle sfortunate persone che hanno perso il lavoro a causa dell'epidemia di coronavirus. Cioè, un'enorme quantità di denaro verrà semplicemente sprecata e non seguirà alcun effetto positivo. Piuttosto, al contrario, andrà solo peggio, poiché questi soldi devono essere trovati da qualche parte. Possono essere presi solo tagliando altre spese, o aumentando il già gigantesco debito nazionale. E sì, il business stesso, che potrebbe creare nuovi posti di lavoro, difficilmente vedrà soldi. In generale, si scopre che sarà il Federal Reserve System che dovrà assumere nuovamente il ruolo di correggere la situazione. Per fare ciò, l'autorità di regolamentazione dovrà espandere l'accesso delle imprese a finanziamenti aggiuntivi. Questo può essere fatto solo ampliando il programma di quantitative easing, poiché la riduzione dei tassi di interesse non influisce immediatamente, ma solo nel tempo. Possono trascorrere fino a diversi mesi tra la variazione del livello dei tassi di interesse e il momento in cui l'economia inizia a percepirlo da sola. Quindi, l'intero trucco è che la Federal Reserve ha recentemente ampliato il programma di allentamento quantitativo e il piano di Joseph Biden non ha ancora superato l'approvazione finale e inizierà a funzionare solo nel prossimo futuro. In altre parole, è molto probabile che oggi il Federal Reserve System non farà nulla, cosa che nel contesto attuale può essere paragonata quasi a un inasprimento della politica monetaria. E questo potrebbe essere il segnale per l'inizio di massicci acquisti di dollari.

Exchange Rates 27.01.2021 analysis

La coppia di valute GBPUSD ha mostrato un interesse speculativo durante l'ultimo giorno, a seguito del quale la quotazione si è nuovamente avvicinata all'area del massimo locale del trend di medio termine, dove ha formato una stagnazione di 1.3720 / 1.3750.

Allo stesso tempo, le dinamiche di mercato sono state superiori alla media, il che conferma l'attività speculativa sul mercato. Dal punto di vista della distribuzione delle forze commerciali, si registra un alto grado di ipervenduto del dollaro USA.

Se procediamo dalla posizione corrente della quotazione, la stagnazione di consolidamento all'interno dell'intervallo 1.3720 / 1.3750 persiste nel mercato, che può essere considerata dai trader come un processo cumulativo.

Considerando il grafico di trading in termini generali, il periodo giornaliero, si può notare che la quotazione si muove nell'area di massimo assoluto del trend di medio periodo.

La base naturale associata al massimo del trend è stata ripetutamente considerata dal mercato come resistenza, formando un'inversione. Pertanto, in questa situazione, mantenere il prezzo al di sotto di 1.3715 può portare ad un aumento del volume dalle posizioni corte, provocando un movimento al ribasso in direzione di 1.3650.

Verrà considerato uno scenario alternativo per lo sviluppo del mercato se il prezzo viene mantenuto al di sopra del segno chiave di 1.3750 per un periodo di quattro ore. In questo caso, questo passaggio sarà considerato dai trader come un segnale per riprendere il trend.

Dal punto di vista dell'analisi complessiva degli indicatori, gli strumenti tecnici segnalano unanimemente un acquisto trovando il prezzo al picco del trend.

Exchange Rates 27.01.2021 analysis

*La presente analisi del mercato ha un carattere esclusivamente informativo e non rappresenta una guida per l`effettuazione di una transazione.

Distinti saluti,
Analista del: Dean Leo
GS InstaForex © 2007-2021
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

Mostra di più
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.