Mappa del sito
العربية Български 中文 Čeština English Français Deutsch हिन्दी Bahasa Indonesia Italiano Bahasa Malay اردو Polski Português Română Русский Srpski Slovenský Español ไทย Nederlands Українська Vietnamese বাংলা Ўзбекча O'zbekcha Қазақша

Area clienti InstaForex

  • Impostazioni personali dell'area
  • Accesso a tutti i servizi della compagnia
  • Dettagliate statistiche e reporting delle transazioni
  • Gamma completa delle operazioni finanziarie
  • Sistema di gestione di più conti
  • Massimo livello di protezione dei dati

Area affiliati InstaForex

  • Deattagliate informazioni su clienti e commissioni
  • Statistiche grafiche di conti e clic
  • Indispensabili strumenti per webmaster
  • Soluzioni-web pronte e vasta scelta di banner
  • Alta sicurezza dei dati
  • Notizie azendali, feed-RSS e informer-Forex
Aprire un conto trading
Programma di affiliazione
cabinet icon

InstaForex – sempre e solo avanti!Apri un conto trading ed entra a far parte del team InstaForex Loprais!

La storia delle vittorie dell'equipaggio guidato da Alex Loprais può diventare la storia del tuo successo! Negozia con altrettanta potenza e mira alla leadership proprio così come fa il partecipante fisso al rally «Dakar», nonchè vincitore del rally «La via della seta», il team InstaForex Loprais!

Unisciti e vinci assieme ad InstaForex!

Apertura rapida di un conto

Ricevere la lettera formativa
toolbar icon

Piattaforma di trading

Per dispositivi mobili

Per il trading nel browser

Caricature, vignette sul portale Forex

Giappone: il coronavirus ha spinto la produzione industriale al minimo

Giappone: il coronavirus ha spinto la produzione industriale al minimo

Quando entri nelle prime tre economie del mondo, i più piccoli problemi dell'economia mondiale si trasformano in gravi conseguenze per te. Il Giappone si trova in una situazione simile da diversi anni e la pandemia ha solo esacerbato i sintomi di questa debolezza economica.

Di recente, la produzione industriale del Paese del Sol Levante non ha dimostrato le migliori dinamiche, ma ora è scesa al minimo del 2011. Secondo le statistiche, a maggio la produzione industriale del Paese è diminuita dell'8,4% rispetto al mese precedente attestandosi al 79,1% del livello del 2015. Parallelamente, il numero di disoccupati a maggio è in aumento, più di 330 mila unità rispetto ad aprile. Ora sta raggiungendo il limite di 2 milioni di persone. I problemi stanno solo crescendo. Le esportazioni, che sono il principale motore di crescita, sono in calo da diversi mesi consecutivi e la debole domanda interna ostacola la crescita della produzione industriale.

All'inizio di giugno, il governo giapponese ha annunciato la sua previsione secondo la quale il PIL del paese all'attuale dinamica economica potrebbe diminuire del 2,2% entro la fine del 2020. Nel primo trimestre, il PIL giapponese si è contratto dello 0,9% rispetto al quarto trimestre del 2019.

Indietro

See aslo

Chiudere
Widget callback
Ricevete una chiamata
da parte di un addetto
tra 5 minuti
Vi aiuteremo con la ricerca
sul sito e risponderemo a tutte le
vostre domande!
Tipo di connessione preferito
Lingua preferita
  • English
  • Русский
  • العربية
  • Bahasa Indonesia
  • Bahasa Melayu
  • বাংলা
  • Български
  • 中文
  • Español
  • हिन्दी
  • Asụsụ Igbo
  • Português
  • اردو
  • ไทย
  • Українська
  • Tiếng Việt
  • Èdè Yorùbá
La domanda pe la chiamata è stata accettata.
I nostri specialisti vi contatteranno quanto prima.
Si è verificato un errore.
Riprovate più tardi.
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.