Facebook
 
 
Il vaccino Pfizer blocca la trasmissione del COVID-19 quasi al 90%

Il vaccino Pfizer blocca la trasmissione del COVID-19 quasi al 90%

Secondo uno studio del Ministero della Salute israeliano e dei creatori del vaccino sviluppato da Pfizer e BioNTech, il farmaco blocca la trasmissione del coronavirus da persona a persona quasi al 90%.

Lo studio congiunto delle aziende e del Ministero della Salute israeliano ha dimostrato l'elevata efficacia del vaccino Pfizer e BioNTech. Il farmaco aiuta a prevenire l'infezione di altre persone con il virus all'89,4%. Il test è stato effettuato in Israele, dove è vaccinato circa un terzo della popolazione. Si segnala che 1.842 casi di infezione sono stati rilevati nel gruppo di quelli vaccinati con due dosi del farmaco. Allo stesso tempo, sono stati registrati 76.797 casi di infezione nel gruppo non vaccinato.

Nel febbraio di quest'anno, The Lancet ha pubblicato uno studio dell'Israeli Sheba Medical Center, secondo il quale l'efficacia del vaccino Pfizer e BioNTech era dell'85%. Un effetto così potente è stato osservato dopo la prima dose del farmaco. Allo stesso tempo, è stata registrata una riduzione del 75% del rischio di infezione. Nel novembre 2020, la direzione di Pfizer ha annunciato che il vaccino era efficace fino al 95%. Pfizer ha notato che il vaccino mostra ottimi risultati in tutti i gruppi, indipendentemente da età, sesso o razza.

Indietro

See aslo

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.