Facebook
 
 
Mario Draghi tirerà fuori l'Europa dai guai!

Mario Draghi tirerà fuori l'Europa dai guai!

Mario Draghi ha confermato ancora una volta di essere un tipo tosto. L'ex capo della Banca centrale europea (BCE), che è meritatamente definito "il salvatore dell'economia europea in tempi di crisi del debito", attualmente è il Premier italiano. Ma secondo molti, è ancora in grado di prendere l'iniziativa nella definizione dell'agenda politica ed economica dell'UE. I principali leader europei si trovano ora in una situazione difficile, la pandemia ha notevolmente minato le loro posizioni politiche. Inoltre, Angela Merkel lascerà il suo incarico a settembre ed Emmanuel Macron dovrà affrontare elezioni molto difficili.

Allo stesso tempo, Mario Draghi continua a suscitare rispetto e sa trovare linguaggio comune con oppositori di opinioni diverse, ha esperienza di lavoro durante gravi crisi finanziarie e ha approccio non standard alla risoluzione dei problemi.

Tuttavia, gli esperti rimangono un po' scettici sul futuro politico di Draghi a causa di possibili disaccordi interni e dell'opposizione. Inoltre, l'impatto della pandemia di coronavirus potrebbe essere più grave di quanto Draghi si aspetta.

Indietro

See aslo

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.