empty
 
 
Raggiungere una crescita esplosiva non sarà facile

Raggiungere una crescita esplosiva non sarà facile

Il brusco salto dell'economia cinese dopo un calo dovuto alla pandemia di coronavirus potrebbe essere un successo temporaneo, ma non l'inizio di un trend rialzista. In primo luogo, lo hanno annunciato esperti indipendenti. Poi le stesse autorità cinesi hanno iniziato a preoccuparsi per il futuro dell'economia.

Tra i rappresentanti delle autorità, prima di tutto, si può individuare il rappresentante ufficiale dell'amministrazione doganale cinese, Li Kuiwen, che teme una recessione economica. Ha definito "l'effetto di base alta" uno dei motivi principali dei problemi nell'immediato futuro, per quanto riguarda, in particolare, gli indicatori delle esportazioni dell'anno scorso. In altre parole, il livello si è rivelato così alto che è inutile sperare in un'ulteriore crescita degli indicatori.

Ricordiamo che alla fine del 2020 la Cina ha registrato una crescita record delle esportazioni, pari al 3,6 per cento contro una crescita del PIL del 2,3 per cento. Ciò è diventato possibile grazie al fatto che il paese ha iniziato a riprendersi dalle conseguenze della pandemia di coronavirus prima di altri ea rimuovere le restrizioni all'economia. Quest'anno difficilmente sarà possibile ripetere il successo. Attualmente non c'è una forte richiesta di mascherine protettive e altri disinfettanti, che nel 2020 hanno rappresentato una quota significativa delle esportazioni.

Questo è il motivo per cui un numero crescente di esperti prevede che gravi difficoltà attendono l'economia cinese nel prossimo futuro. La riapertura delle economie di molti paesi porterà a un riorientamento della domanda locale dai fornitori cinesi a quelli locali, affermano gli analisti. Si aspettano che le esportazioni dalla Cina diminuiranno ad aprile del 10-15% su base annua.

Indietro

See aslo

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.