Criptovalute in arrivo: il CEO di Coinbase vende azioni per $ 292 milioni

Criptovalute in arrivo: il CEO di Coinbase vende azioni per $ 292 milioni

Secondo Reuters, Brian Armstrong, a capo del più grande scambio di criptovalute americano Coinbase, ha venduto azioni dell'azienda per circa $ 292 milioni. Secondo un documento presentato alla SEC, la vendita sull'exchange Nasdaq è avvenuta durante un giorno di negoziazione.

Secondo la SEC, B. Armstrong ha venduto 749.999 titoli ad un prezzo compreso tra $ 381 e $ 410,4 per azione. L'ammontare totale è stato di $ 291,8 milioni. Il primo giorno di negoziazione sul Nasdaq, gli investitori e altri partecipanti al mercato hanno venduto i titoli dello scambio di criptovalute per circa $ 5 miliardi.

Questa transazione finanziaria è stata l'obiettivo di una quotazione diretta di Coinbase. Si noti che con una quotazione diretta, per l'acquisto vengono offerte le azioni esistenti, mentre con l'IPO (offerta pubblica iniziale), possono essere emesse nuove azioni. In questo caso, i proventi della vendita di titoli vengono accreditati sui conti della società.

Coinbase ha effettuato una quotazione diretta sul Nasdaq mercoledì scorso, 14 aprile. I record di prezzo sono stati registrati nei primi 10 minuti di negoziazione: le azioni della società sono aumentate di oltre il 60%. Hanno superato il prezzo di pre-quotazione ($ 250 per azione), raggiungendo $ 398 per azione. Successivamente, il valore delle azioni Coinbase è sceso del 30% ammontando a $ 86 miliardi alla fine delle negoziazioni.

Indietro

See aslo

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.