empty
 
 
Jeff Bezos lascia Amazon, chi prende il suo posto?

Jeff Bezos lascia Amazon, chi prende il suo posto?

Il 5 luglio l'uomo più ricco del pianeta Jeff Bezos ha lasciato il posto di amministratore delegato, esattamente 27 anni dopo la fondazione di Amazon. “Abbiamo scelto quella data perché è sentimentale per me, il giorno in cui Amazon è stata costituita nel 1994, esattamente 27 anni fa”, ha detto Bezos all’assemblea annuale degli azionisti di Amazon, tenuta online.

Durante la sua esistenza, Amazon sotto la guida del suo creatore ha fatto molta strada. Bezos ha impiegato meno di 25 anni perché le azioni della società aumentassero di prezzo da $ 18 per azione a oltre $ 3,5 mila. Naturalmente, Bezos non abbandonerà Amazon e rimarrà formalmente il presidente esecutivo. Inoltre, manterrà più del 10 percento delle azioni.

Ricordiamo che la dimissione di Bezos era programmata e la posizione di CEO sarà ereditata da Andy Jesse, capo di Amazon Web Services.

“Come presidente, intendo concentrarmi sui nuovi prodotti. Andy è ben conosciuto all'interno dell'azienda ed è stato in Amazon quasi quanto me. Sarà un leader eccezionale e ha la mia piena fiducia", ha affermato in una lettera ai dipendenti Jeff Bezos.

Allo stesso tempo, Bezos continuerà a supervisionare personalmente progetti importanti per Amazon, come il Bezos Earth Fund, la società aerospaziale Blue Origin, il quotidiano Washington Post e l’Amazon Day 1 Fund. Presto Bezos andrà nello spazio con suo fratello e l'82enne Wally Funk, che si stava preparando per i voli negli anni '60, ma i suoi piani non si sono mai avverati.

Indietro

See aslo

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.