Mappa del sito
العربية Български 中文 Čeština English Français Deutsch हिन्दी Bahasa Indonesia Italiano Bahasa Malay اردو Polski Português Română Русский Srpski Slovenský Español ไทย Nederlands Українська Vietnamese বাংলা Ўзбекча O'zbekcha Қазақша

Area clienti InstaForex

  • Impostazioni personali dell'area
  • Accesso a tutti i servizi della compagnia
  • Dettagliate statistiche e reporting delle transazioni
  • Gamma completa delle operazioni finanziarie
  • Sistema di gestione di più conti
  • Massimo livello di protezione dei dati

Area affiliati InstaForex

  • Deattagliate informazioni su clienti e commissioni
  • Statistiche grafiche di conti e clic
  • Indispensabili strumenti per webmaster
  • Soluzioni-web pronte e vasta scelta di banner
  • Alta sicurezza dei dati
  • Notizie azendali, feed-RSS e informer-Forex
Aprire un conto trading
Programma di affiliazione
cabinet icon

Un'altra Lamborghini da InstaForex!E al suo volante puoi esserci proprio tu!

Non devi fare altro che ricaricare il conto trading con almeno 1000 dollari!

Ottieni le migliori condizioni di trading ed eccezionali proposte di bonus! Abbiamo già consegnato 6 leggendarie auto sportive! E non è tutto! La prossima Lamborghini Huracan dell'ultima generazione può diventare tua!

InstaForex – investi nelle tue vittorie!

Rapida apertura di un conto

Ricevere la lettera formativa
toolbar icon

Piattaforma di trading

Per dispositivi mobili

Per il trading nel browser

Rivista "Mangust" №9(25) (Marzo, 2010)

Club di lotta «Tornado» - l'orgoglio sportivo della Crimea!

La Crimea è una particolare regione dell'Ucraina, con le proprie tradizioni e costumi, in particolare anche quelle «di lotta». Fino al 2009, molti abitanti della penisola non conoscevano ancora questo meraviglioso tipo di sport rappresentato dalla lotta mista. Malgrado il fatto che la Crimea sia una regione non troppo vasta, essa è già riuscita a far valere il proprio potenziale sportivo grazie ad una moltitudine di famosi atleti tra i quali anche vincitori di medaglie alle Olimpiadi. Ed ecco che nel novembre 2009, a Simferopoli, il cluub di lotta «Tornado» ha organizzato il proprio torneo su vasta scala di lotta mista «Grand Mix Fight 2009», tenutosi presso il circo statale della città di Simferopoli. E ciò non è stato altro che l'inizio dello svolgimento di un'altra «tradizione» sportiva. Il torneo ha riscosso un enorme successo ed un'ampia risonanza tra il pubblico locale. In occasione di questo torneo hanno fatto il loro debutto atleti quali Aleksandr Agafanov, Artem Egorov ed altri.

Non molto tempo dopo, più esattamente nell'aprile 2010, il club ha preso parte al secondo torneo sempre presso il circo di Simferopoli «Grand Mix Fight 2010». L'ennesimo tutto esaurito al circo, l'ennesimo successo! Parallelamente agli alti ritmi ha altresì luogo la popolarizzazione della lotta mista (mix-fight). Quest'estate ci abbiamo provato, sebbene sembrava irreale. Ci è venuta l'idea di organizzare un torneo tra le mura della leggendaria fortezza di Genova situata a Sudak (riva orientale della Crimea). Nonostante le dissuasioni e le previsioni pessimistiche di alcune persone, abbiamo deciso in ogni caso di effettuare questo torneo denominato «Battaglia di Genova». In parte queste persone avevano ragione, per noi si è rivelato effettivamente difficile organizzare questa grandiosa iniziativa di carattere sportivo (solamente per installare il ring sono occorsi quasi 2 giorni!). Ma che risultato! Si è trattato di un qualcosa che, come si dice, «si potrà raccontare ai nipoti». Il torneo ha riscosso, a dir poco, un enorme successo! Sotto il caldo cielo della Crimea, in un luogo storico nel quale in passato hanno avuto luogo leggendarie battaglie, proprio al tramonto ha avuto luogo la prima «Battaglia di Genova» di mix-fight! Tra le altre cosa, vi hanno preso parte lottatori provenienti da tutti i paesi della CSI. Adesso sappiamo con cortezza che il mix-fight riscuote interesse non solo in Crimea ma anche al di fuori del suo territorio. Il torneo si è tenuto proprio nel periodo di picco della stagione balneare, richiamando turisti provenienti dai paesi della CSI, nonchè da Germania, Belgio, Finlandia ed altri paesi. In base ai nostri calcoli, al torneo hanno presenziato più di 5000 persone!

Continuare a leggere

Rivista "Mangust" №8(20) (Maggio/Giugno, 2011)

Primo girone della Coppa d'Ucraina di lotta mista "Grand Mix Fight & PROFC"

Il 15 aprile, a Simferopoli, si è tenuta la prima fase della Coppa d'Ucraina di lotta mista per professionisti «Grand Mix Fight & ProFC 2011». Per l'ennesima volta, la comoda sala del circo di Simferopoli era piena fino all'inverosimile di tifosi provenienti praticamente da tutta l'Ucraina. Oltre ai tifosi della Crimea, per tifare i propri rispettivi clubs sono giunti appositamente tifosi da Kiev, Donetsk, Odessa, Kherson, Leopoli, Dnepropetrovsk, Kharkov, Sebastopoli ed altre città ucraine.

Alle ore 19:00, tutti erano già seduti ai propri posti in attesa della propria e vera "festa" - "festa" del mix-fight! 13 avvincenti incontri senza compromessi hanno regalato agli spettatori emozioni decisamente irripetibili, accompagnati da ripetute standing ovations ed applausi. Gli spettatori hanno potuto ammirare knock-out, prese asfissianti e dolorose da parte dei migliori atleti ucraini. La preparazione professionale e la voglia di vincere di tutti gli atleti, hanno reso il torneo, svoltosi tutto d'un fiato, decisamente interessante ed intrigante. Anche l'organizzazione del torneo, tenutosi senza interruzioni ed incidenti, si è rivelata all'altezza. Più di 4 milioni di spettatori l'hanno seguito in televisione, mentre più di 12.000 in diretta!

Continuare a leggere

Rivista "Mangust" №4-№5 (Agosto 2011)

Risultati del secondo turno della Coppa d'Ucraina di lotta mista "Grand Mix Fight & ProFC2011"

Il 10 luglio, nella città-eroe Sebastopoli, si è tenuta la seconda fase della Coppa d'Ucraina di lotta mista per professionisti «Grand Mix Fight & ProFC 2011». Il torneo si è tenuto proprio nell'angolo paradisiaco della città-eroe nonchè balneare di Sebastopoli, presso il complesso internazionale di intrattenimento «Horosho», situato proprio in riva al Mar Nero. La natura della Crimea e la sua aria incontaminata hanno contribuito a far dimostrare ai lottatori le proprie migliori qualità. A risultato di ciò, il novanta percento degli incontri è terminato anzitempo. Si è assisitio a prese asfissianti, doloroso, ed ovviamente anche ad inevitabili knock-out. I risultati completi del torneo.

Continuare a leggere

Indietro