Support service
×

Grafici lineari. Il metodo Three Line Reversals

Un grafico lineare viene tracciato come una catena di linee bianche e nere. Come i grafici Point e Figure, un grafico lineare è correlato ai grafici unidimensionali. Un grafico lineare rappresenta solo la variazione di prezzo senza una coordinata temporale. Si forma una nuova linea bianca quando i prezzi salgono al di sopra del livello del massimo precedente e una nera quando i prezzi scendono al di sotto del minimo precedente. Pertanto, il tracciamento dei grafici per Three Line Reversals è un tipo di filtro.

Immagine 1. Grafico lineare.

Secondo il metodo Three Line Reversals, un segnale di vendita si forma quando appare una linea nera che segue una sequenza di almeno tre linee bianche. Allo stesso modo, quando appare una linea bianca dopo una serie di almeno tre linee nere, funge da segnale di acquisto. Se le linee bianche e nere si alternano, significa che non c'è tendenza. Il mercato oscilla in un intervallo ristretto, quindi non è necessario intraprendere alcuna azione.

Il signor Nison consiglia di utilizzare questo metodo insieme alle classiche candele giapponesi. È importante sottolineare che questo metodo è correlato agli indicatori di tracciamento del trend, quindi i suoi segnali potrebbero essere ritardatari, formati dopo l'inversione di mercato.

La sensibilità del metodo può essere modificata modificando il minimo richiesto di linee in una serie di linee di un colore prima del momento di inversione. Prendendo due linee invece di tre, aumenteremo la sensibilità del metodo. Nel frattempo, il passaggio a 4-10 linee nella sequenza ci aiuterà a definire solo le tendenze a lungo termine.

 

Condividi la tua opinione

Grazie! Hai qualcos'altro da aggiungere?

Quanto sei soddisfatto della risposta?

Aggiungi il tuo commento (facoltativo)

Grazie per il tuo tempo e il feedback.
Il tuo feedback è molto importante per noi.

smile""