Support service
×

Strategia di trading a lungo termine per la coppia EUR/JPY

Quando sviluppi una strategia di trading a lungo termine per EUR/JPY, sarà utile esaminare la storia dello sviluppo di questa coppia di valute negli ultimi anni.


Quindi, se guardi il grafico settimanale della coppia EUR/JPY, noterai una crescita continua da ottobre 2000 a luglio 2007. Questi sono sette anni di aumento ininterrotto dal livello di 88,87 a 168,93. La scala per il paradiso di ottomila punti! Ci sono anche alcune leggende sull'era d'oro del carry trade Forex. Per prima cosa penseresti che non ci sia nulla di difficile: acquista su un pullback e mantieni la posizione finché hai abbastanza pazienza. Allora raccogli il guadagno! Tuttavia, tutto in questo mondo (sia il bene che il male) finisce un giorno. Il 20 luglio 2007, la coppia ha iniziato la sua caduta catastrofica dal livello di 168,93, che si è conclusa un mese dopo, il 17 agosto 2007 al livello di 149,26. Solo in un mese, la coppia ha perso quasi duemila punti. È stato questo balzo che ha determinato il comportamento di questo strumento di trading fino a questo momento. In altre parole, un gigantesco trend è stato seguito da un gigantesco flat.


Infatti, se ti sposti dal grafico settimanale a quello giornaliero, puoi distinguere diversi trend piuttosto buoni all'interno dei confini di un enorme trend laterale. La più stabile è la tendenza ascendente iniziata il 20 marzo 2008 dal livello di 151,71 e terminata il 14 giugno 2008 al livello di 169,96. Il prezzo ha testato questo nuovo livello storico due volte, poi è abbassato di nuovo ed superato circa la metà del gigantesco corridoio dei prezzi. Questa situazione difficilmente può indicare bruschi movimenti di tendenza. Certo, le tendenze esistono qui, ma solo nelle prospettive di medio e breve termine. Su larga scala, il prezzo continua a fluttuare all'interno dell'intervallo di 2.000 pip fino a quando non inizia una grande inversione o il movimento al rialzo continua.


Pertanto, quando si aprono posizioni a lungo termine su questo strumento, è razionale utilizzare livelli di prezzo pertinenti delineati. L'accumulo dei livelli di prezzo 169,96, 168,93 e 167,67 nell'area di resistenza può essere considerato significativo. Anche il livello di 152,11 può essere considerato rilevante. Il prezzo ha testato questo livello tre volte: il 22 gennaio, il 14 e il 20 marzo 2008. Anche il livello di supporto di 149,26 può essere menzionato come rilevante, sebbene non sia mai stato raggiunto dopo il 17 agosto 2007. Ha anche senso prendere in considerazione l'intervallo di prezzo da 158,27 a 159,34 perché c'è un gran numero di punti pivot durante le fluttuazioni di medio termine. Inoltre, questo intervallo si trova approssimativamente nel mezzo del canale dei prezzi globale.


La strategia è molto semplice. Innanzitutto, dovresti aspettare che lo strumento raggiunga il livello di prezzo pertinente. Quindi, osservi attentamente il comportamento dei prezzi e prendi le tue decisioni di trading in base ai risultati dell'osservazione.


Condividi la tua opinione

Le informazioni sono state utili?

Commenti:

non è obbligatorio da compilare

Grazie per il tuo tempo e il feedback.
Il tuo feedback è molto importante per noi.

smile""