Support service
×

Pipsing per la coppia EUR/JPY

Il pipsing implica lavoro quotidiano davanti al computer, minimo di notizie e massimo di fortuna. Non è necessario conoscere il meccanismo finanziario della regolamentazione dell'economia globale e il PIL dei paesi. Anche il mercato rialzista ha molti pullback durante il giorno. Di conseguenza, è possibile aprire e chiudere posizioni nei presunti punti estremi. La regola principale è non andare contro il trend.


La strategia di pipsing per la coppia EUR/JPY permette di impostare lo stop loss lontano dal prezzo di apertura, tenendo così conto dei rischi e delle possibili perdite. Un approccio così rilassato a questa coppia è causato dalla sua volatilità relativamente bassa sul Forex. Le variazioni intraday non superano i 200 pip, raramente 300 pip, con non più di 10 di tali situazioni all'anno. Pertanto, le variazioni infragiornaliere di 400 pip sono avvenute solo una volta a gennaio 2008 e due volte a febbraio e agosto 2007.


Questo ti permette di aprire posizioni corte senza troppi rischi. Tuttavia, è necessario guardare il grafico orario per non perdere l'inversione di tendenza o eventuali situazioni economiche gravi. Ad esempio, se c'è un disastro naturale in Giappone, devi comprare l'euro contro lo yen.


Il profitto ideale per il pipsing sulla coppia EUR/JPY è di 5-7 pip, con l'ordine stop fissato a 15-20 pip. Dall'inizio del 2008, l'euro si è rafforzato di 600 pip, ma ora gli orsi si sono fatti strada e il tasso EUR/JPY sta tornando all'inizio. Ad agosto l'euro è sceso a 160 contro i 162 di inizio anno.


Coloro che preferiscono la strategia di pipsing sono invitati a seguire il trading ribassista. Nonostante tutti i cambiamenti durante la giornata, non dovresti comprare nel momento in cui il mercato indica opportunità di vendita. È meglio aspettare i pullback. I dati negativi sul tasso di disoccupazione nella zona euro e altre notizie, così come i dati positivi dal Giappone, indicano che molto probabilmente l'euro cadrà. Sia il sentimento generale del mercato che le previsioni dei trader confermano questa tendenza.


La relativa stabilità della coppia non dovrebbe confonderti, poiché i cambiamenti di 100 pip in questo metodo di trading comporteranno la perdita del tuo deposito. Il risultato del pipsing viene determinato alla fine della giornata e consiste nello spread, nelle perdite e nel profitto. Un giorno di successo è quando il profitto supera le perdite. Ecco perché dovresti impostare i livelli di supporto, seguire i modelli e non esitare a chiudere l'operazione se c'è una rottura. Nonostante il fatto che il trading intraday implichi l'impostazione degli ordini stop, molti trader che catturano pip di profitto ignorano questa regola dicendo che non accadrà nulla se monitorano costantemente il mercato.


Alcuni broker non incoraggiano il pipsing ed eseguono tali ordini con lunghi ritardi o semplicemente li ignorano. Questo è inevitabile per chiunque che fa circa 200 transazioni al giorno. Se il tuo broker è onesto, non ti sentirai disagiato o ignorato. Altrimenti, la coppia EUR/JPY è un buon strumento di trading per i day trader.


Condividi la tua opinione

Grazie! Hai qualcos'altro da aggiungere?

Quanto sei soddisfatto della risposta?

Aggiungi il tuo commento (facoltativo)

Grazie per il tuo tempo e il feedback.
Il tuo feedback è molto importante per noi.

smile""