empty
 
 

Indicatore Alligator: descrizione, configurazione e impiego

L'indicatore tecnico Alligator è famoso grazie ai libri di Bill Williams nei quali l'autore ha scritto che per la maggior parte del tempo i mercati si trovano in flat, cioè non si muovono affatto. Solamente il 15–30% dell'intero periodo temporale, sui mercati viene registrata una tendenza. E proprio in questi periodi di movimento direzionale del prezzo i trader ottengono il massimo profitto. L'indicatore Alligator consente di valutare lo stato del mercato in un determinato periodo e scegliere il momento ideale per uscirne.

Sul grafico, l'indicatore tecnico Alligator rappresenta una combinazione di «Linee del bilancio» (Medie mobili, Moving Averages) caratterizzate da una geometria frattale e una dinamica non lineare.

  • Linea blu (Mascelle dell'Alligatore) — si tratta della Linea del bilancio per un periodo temporale impiegato per la formazione del grafico (media mobile adattiva a 13 periodi spostata di 8 barre in futuro).
  • Linea rossa (Denti dell'Alligatore) — si tratta della Linea del bilancio per un periodo temporale decisamente inferiore (media mobile adattiva a 8 periodi spostata di 5 barre in futuro).
  • Linea verde (Labbra dell'Alligatore) — si tratta della Linea del bilancio per un significativo periodo temporale ancor maggiormente inferiore (media mobile adattiva a 5 periodi spostata di 3 barre in futuro).

Labbra, denti e mascelle dell'Alligatore mostrano l'interazione tra i vari periodi temporali. Dal momento che le tendenze sul mercato possono essere identificate solamente nell'arco del 15–30% di tempo, occorre attenersi alle tendenze e non operare su mercati che cambiano solamente nell'ambito di determinati periodi di prezzo.

Quando mascelle, denti e labbra sono chiuse o intrecciate, l'Alligatore è intenzionato ad addormentarsi o dorme già. Quando dorme la sua fame aumenta — quanto più dorme tanto più affamato sarà quando si sveglierà. Quando si sveglia, la prima cosa che fa è aprire la bocca dopodichè percepisce la comparsa di «tori» o «orsi» sul mercato e dà il via alla caccia. Quando l'Alligatore ha soddisfatto il proprio appetito, perde interesse nei confronti del prezzo — ciò è evidente quando le Linee del bilancio convergono. Successivamente giunge il momento di fissare il profitto.

indicatore alligator

Calcolo

MEDIAN PRICE = (HIGH + LOW) / 2

ALLIGATORS JAW = SMMA (MEDIAN PRICE, 13, 8)

ALLIGATORS TEETH = SMMA (MEDIAN PRICE, 8, 5)

ALLIGATORS LIPS = SMMA (MEDIAN PRICE, 5, 3)

Dove:

MEDIAN PRICE — prezzo medio;

HIGH — prezzo massimo della barra;

LOW — prezzo minimo della barra;

SMMA (A, B, C) — media mobile adattiva. Parametro А — dati livellati, В — periodo di livellamento, С — spostamento in futuro. Ad esempio, SMMA (MEDIAN PRICE, 5, 3) significa che la media adattiva viene presa dal prezzo medio ed inoltre il periodo di livellamento è pari a 5 barre, mentre lo spostamento di 3;

ALLIGATORS JAW — Mascelle dell'Alligatore (linea blu);

ALLIGATORS TEETH — Denti dell'Alligatore (linea rossa);

ALLIGATORS LIPS — Labbra dell'Alligatore (linea verde).

   Tornare all'elenco degli indicatori   
Tornare all'elenco degli indicatori
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.