Facebook
 
 

20.11.202014:17 Analisi di revisione Forex: Il dollaro ha fermato il suo declino e promette di non scendere

Exchange Rates 20.11.2020 analysis

La dichiarazione di ieri del capo del Dipartimento del Tesoro americano ha chiaramente sbalordito gli investitori, che speravano in un aiuto dalla banca centrale. Facevano affidamento su un sistema di prestito del fondo municipale di liquidità (FML). La probabilità di inadempienza dei pagamenti in questo caso non è stata nemmeno considerata. È chiaro che in assenza del sostegno del FML, il mercato non crollerà. Tuttavia, nel caso in cui una svendita o altri rischi di credito influiscano sul mercato, sarà chiaramente necessaria una certa resilienza.

Indubbiamente, questo conflitto pubblico sta intensificando il confronto tra l'amministrazione Trump e la banca centrale. Anche l'economia del paese sarà sotto una pressione tangibile.

Sullo sfondo di questi eventi, l'indice del dollaro rispetto al paniere delle principali valute oggi è sceso un po', dello 0,06%. Tuttavia, al momento della stesura di questo articolo, ha comunque modificato la sua posizione, tornando nuovamente nella zona verde.

Exchange Rates 20.11.2020 analysis

È interessante notare che gli esperti credono nella forza della valuta americana, escludendo il suo significativo crollo. Si ritiene che i partner commerciali statunitensi non lasceranno che il dollaro scenda in modo significativo per evitare un aumento significativo dello yuan cinese.

Nel moderno sistema finanziario, la valuta dipende esclusivamente dallo stato dell'economia. E poiché non sono previsti seri problemi economici negli Stati Uniti nei prossimi sette anni, non ha senso sperare in un crollo significativo del biglietto verde.

Anche nel contesto della pandemia COVID-19, quando le economie di molti paesi stanno vivendo un vero collasso, gli Stati Uniti stanno resistendo bene. È molto probabile che gli Stati Uniti, con un'ampia economia diversificata basata sullo sviluppo postindustriale, usciranno dalla crisi attuale il più preparati possibile rispetto ad altri paesi. Ma le economie del resto del mondo si abbasseranno notevolmente rispetto a quella americana. Alla luce di tali sentimenti e aspettative, non c'è motivo di prevedere un notevole calo della valuta statunitense.

Distinti saluti,
Analista del: Andreeva Natalya
GS InstaForex © 2007-2021
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.