Mappa del sito
العربية Български 中文 Čeština English Français Deutsch हिन्दी Bahasa Indonesia Italiano Bahasa Malay اردو Polski Português Română Русский Srpski Slovenský Español ไทย Nederlands Українська Vietnamese বাংলা Ўзбекча O'zbekcha Қазақша

Area clienti InstaForex

  • Impostazioni personali dell'area
  • Accesso a tutti i servizi della compagnia
  • Dettagliate statistiche e reporting delle transazioni
  • Gamma completa delle operazioni finanziarie
  • Sistema di gestione di più conti
  • Massimo livello di protezione dei dati

Area affiliati InstaForex

  • Deattagliate informazioni su clienti e commissioni
  • Statistiche grafiche di conti e clic
  • Indispensabili strumenti per webmaster
  • Soluzioni-web pronte e vasta scelta di banner
  • Alta sicurezza dei dati
  • Notizie azendali, feed-RSS e informer-Forex
Aprire un conto trading
Programma di affiliazione
cabinet icon

Un'altra Lamborghini da InstaForex!E al suo volante puoi esserci proprio tu!

Non devi fare altro che ricaricare il conto trading con almeno 1000 dollari!

Ottieni le migliori condizioni di trading ed eccezionali proposte di bonus! Abbiamo già consegnato 6 leggendarie auto sportive! E non è tutto! La prossima Lamborghini Huracan dell'ultima generazione può diventare tua!

InstaForex – investi nelle tue vittorie!

Rapida apertura di un conto

Ricevere la lettera formativa
toolbar icon

Piattaforma di trading

Per dispositivi mobili

Per il trading nel browser

L'Arabia Saudita è pronta ad aumentare l'esportazione di materie prime sullo sfondo del calo del prezzo del petrolio

L'Arabia Saudita è pronta ad aumentare l'esportazione di materie prime sullo sfondo del calo del prezzo del petrolio

L'oro nero ha iniziato a scendere di prezzo dopo la dichiarazione del ministro del Petrolio dell'Arabia Saudita, Khalid al-Falih, sul ruolo chiave dell'Arabia Saudita nei mercati petroliferi mondiali.I futures sul greggio WTI con la consegna di dicembre sono scesi dello 0,16% a 69,25 dollari al barile sulla New York Mercantile Exchange. I futures sul petrolio greggio del benchmark Brent sono crollati di prezzo dello 0,3%, a $ 79,62 al barile sul London Intercontinental Exchange.Secondo Khalid al-Falih, le autorità del regno non prenderanno misure simili all'embargo petrolifero del 1973. Invece di limitare la fornitura di oro nero, l'Arabia Saudita è pronta a fare di tutto per aumentarla.Gli esperti della più grande banca Usa J.P. Morgan notano che le sanzioni petrolifere contro l'Iran, così come la situazione che circonda l'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, sono diventati un catalizzatore per gravi cambiamenti nel mercato delle materie prime. Gli analisti sottolineano il ruolo significativo della geopolitica nel mercato petrolifero, che a sua volta influenza il costo del petrolio e la sua volatilità.J.P. Morgan ha anche alzato le sue previsioni per il prezzo del petrolio per il 2019. Per il Brent, è stato migliorato a $ 83,5 al barile. Secondo il management della banca americana, la continuazione della tendenza "rialzista" nel mercato dell'oro nero è dovuta al restringimento dell'offerta dovuto alle sanzioni iraniane e alla diminuzione della capacità di riserva.

Indietro

See aslo