Candele che si intersecano rialziste

Questo pattern appare solitamente sul grafico durante la riduzione dei prezzi. Il primo giorno di tale pattern è caratterizzato da una lunga candela nera. Il prezzo di apertura del giorno successivo cade bruscamente per cui è possibile fare significative anticipazioni per quanto riguarda la tendenza al ribasso. Le candele che si intersecano ribassiste sono simili al concetto della candela penetrante ad eccezione del livello di rialzo del prezzo del secondo giorno.

Le candele che si intersecano si alzano solamente fino al livello del prezzo di chiusura del primo giorno, nel momento in cui il secondo giorno della candela penetrante oltrepassa la metà del corpo del primo giorno. Tuttavia la candela penetrante è maggiormente significativa rispetto alle candele che si intersecano rialziste. Non va inoltre confuso questo pattern con il pattern alla linea del collo.

Candele che si intersecano ribassiste

Il pattern «Candele che si intersecano» è assai simile al pattern «Nuvole scure». Le candele che si intersecano ribassiste si aprono ad un nuovo massimo e si chiudono allo stesso livello al quale è avvenuta la chiusura del giorno precedente, mentre le nuvole scure scendono al di sotto del punto medio.

Come riconoscere il modello?

1. I corpi di entrambe le candele sono disposti in direzione dell'attuale tendenza.
2. Il colore della prima candela riflette sempre la tendenza: il colore nero sta ad indicare una tendenza al ribasso mentre il colore bianco è caratteristico di una tendenza al rialzo.
3. La seconda candela presenta il colore opposto.
4. I prezzi di chiusura di entrambi i giorni coincidono.
5. Entrambi i giorni devono essere lunghi.

Scenari e principi di psicologia del pattern «Candele che si intersecano»

Quando si forma un lungo giorno nero, sul mercato prevale una tendenza al ribasso e questo giorno trascorre interamente nel contesto della tendenza in questione. Il giorno successivo si apre con un divario verso il basso. Nell'intero arco della giornata i prezzi aumentano per poi chiudersi al livello della giornata precedente. In questo caso le probabilità di inversione della tendenza sono assai elevate. Se il terzo giorno si apre ancor più in alto se ne otterrà la conferma.

Flessibilità del modello

Questo pattern è composto da due candele, sebbene nella maggior parte dei casi il secondo giorno è più corto del primo. E' probabile che ciò influisca minimamente sull'affidabilità del pattern: in ogni caso occorre la conferma. Meglio se ogni giorno rappresenta un Marobozu di chiusura.

Trasformazione del modello

Il pattern «Candele che si intersecano» si riduce ad un'unica candela che non supporta l'interpretazione del pattern. Si tratta dell'unica candela simile al primo pattern di candele, sebbene la sua ombra si allunghi in direzione del secondo giorno. La trasformazione non solo non supporta il pattern in sè ma non ne indica inoltre la carenza di forza.

Modelli affini

Il pattern opposto delle «Candele che si intersecano» è il pattern «Candele che si separano», che rappresenta un pattern di prosecuzione. Inoltre, se avviene la penetrazione del secondo corpo all'interno del primo, questo pattern può trasformarsi in nuvole scure o in una candela penetrante.

Pattern rialzista Candele che s'incontrano
Pattern rialzista Candele che s'incontrano
Pattern ribassista Candele che s'incontrano
Pattern ribassista Candele che s'incontrano

Scaricare


Tornare all'elenco
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.