empty
 
 

L'indicatore RMI è stato elaborato da Roger Altman per essere presentato per la prima volta nella rivista Technical Analysis of Stocks & Commodities nel febbraio del 1993. Secondo l'opinione dell'autore, il compito peincipale di questo indicatore consiste nel migliorare la qualità delle indicazioni del classico RSI nel caso in cui il prezzo raggiunga il livello di ipercomprato/ipervenduto.

Formula di calcolo

RMI = 100 * N / (H + B), dove


N rappresenta il numero di giorni;

H rappresenta la somma della modifica dei prezzi positivi di chiusura per il periodo tra la giornata odierna e N giorni fa;

B rappresenta la somma della modifica dei prezzi negativi di chiusura per il periodo tra la giornata odierna e N giorni fa.

Impiego nel trading

Così come il classico indicatore dell'analisi tecnica, l'indicatore RMI permette, per l'impiego nel trading, di stabilire le seguenti possibilità:

1. Alti e bassi

Quando l'indicatore raggiunge ed interseca il livello del 70 percento nella tendenza discendente, si tratta di un importante segnale del fatto che il prezzo è in grado di proseguire a muoversi nella tendenza discendente. In questo caso, l'indicatore RMI per il metatrader indica assai chiaramente il livello di ipercomprato, e subito dopo che il prezzo ha raggiunto questo livello è possibile l'inizio della sua riduzione.

Se l'indicatore raggiunge ed interseca il livello del 30 percento nella tendenza ascendente, si tratta del segnale principale del fatto che il prezzo ha terminato di formare la correzione e adesso è in grado di proseguire il suo movimento lungo la tendenza verso l'alto. In questo caso, sarà indispensabile acquistare l'attivo.

2. Pattern di prezzo

L'indicatore per computer RMI è inoltre in grado di formare modelli quali «triangoli», «bandierine», pattern «testa con spalle», che il trader sarà in grado di elaborare anche nel caso in cui questo modello non sia stato formato sullo stesso grafico del prezzo.

3. Segnale di divergenza/convergenza

Così come l'oscillatore, l'indicatore della volatilità relativa permette di visualizzare i segnali di divergenza/converegenza sulla linea dell'indicatore rispetto ai movimenti del prezzo. I segnali di tale tipo sull'indicatore RMI sono quelli maggiormente importanti per prendere decisioni, in quanto questo indicatore rappresenta un indice assai chiaro di segnali di questo genere.

Indice del momentum relativo

Parametri dell'indicatore InstaForex RMI

RMIperiod = 14

MOMperiod = 5

Scaricare


Tornare all'elenco
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.