empty
 
 

28.11.202110:31 Forex Analysis & Reviews: EUR/USD. Anteprima della nuova settimana. L'inflazione europea e i Nonfarm americani sono i principali eventi della settimana.

Exchange Rates 28.11.2021 analysis

La domanda principale della prossima settimana sarà «la valuta europea è pronta a continuare la correzione?». Ricordiamo che questa settimana si è conclusa con un forte rafforzamento della valuta americana, che può essere interpretato solo come una correzione causata dalla fissazione dei profitti su posizioni corte precedentemente aperte. Pertanto, in questo momento la moneta europea si può avere solo un piccolo aumento ed è improbabile che ponga fine al suo declino a lungo termine. Allo stesso tempo ricordiamo che stiamo aspettando il completamento dell'attuale correzione globale questa primavera-estate, in quanto tutto il movimento del 2021 è ancora trattato come una correzione contro la tendenza del 2020. Conseguentemente, l'euro ora ha la possibilità di essere corretto come parte della correzione. Comunque, le quotazioni della coppia devono andare fino alla linea Kijun-sen, che ora è al livello 14. Il prossimo passo dipenderà dal fatto se i tori saranno in grado di superare questa linea. Tuttavia, naturalmente, tutto questo non procederà così velocemente come sembra ora. In realtà, la creazione di una nuova tendenza può durare qualche mese. La coppia può tranquillamente tirare sul prezzo questi mesi in un intervallo limitato, come ha fatto ripetutamente nel 2021. Può anche essere un movimento con una volatilità minima, quando per superare 200-300 punti ci vuole un mese o più. Pertanto, il primo passo verso la crescita dell'euro è stato ed è convincente, ma ciò non significa che i mercati acquisteranno ora l'euro.

D'altra parte, questa opzione non può assolutamente essere esclusa. Come abbiamo già detto, i fattori che hanno permesso al dollaro USA di crescere effettivamente negli ultimi mesi, dal nostro punto di vista, sono stati già attuati. Di conseguenza, i mercati possono continuare a registrare profitti su posizioni corte, che porterà alla crescita della coppia. Il fattore che la FED ha iniziato a ridurre il programma di stimolo quantitativo ha iniziato ad attuare già da settembre, cioè in anticipo. Dunque, è improbabile che fino al completamento di questo programma, il dollaro USA salirà di prezzo. Se è così, rimane ancora l'opzione principale con una nuova tendenza al rialzo nel lungo periodo.

Cosa ci prepara la prossima settimana? Oltre a discorsi programmate di Christine Lagarde lunedì e venerdì, l'Unione Europea pubblicherà un rapporto sull'inflazione per novembre. Si prevede che questo indice continuerà a crescere e aumentare dal 4,1% y/y al 4,4-4,5% y/y. Nel caso della valuta americana questo ha funzionato in questo modo: una volta che l'inflazione è in aumento, le possibilità di un inasprimento della politica monetaria aumentano, quindi i mercati hanno acquistato il dollaro. Nel caso della valuta europea, questo potrebbe non funzionare, dal momento che Christine Lagarde ha già affermato un sacco di volte che i tassi non saranno aumentati nemmeno il prossimo anno, e il programma APP verrà sostituito da PEPP. Quindi, la reazione dei mercati al rapporto sull'inflazione potrebbe essere, ma è improbabile prevedere in quale direzione. Anche la prossima settimana nell'Unione Europea saranno pubblicati i rapporti sulla disoccupazione per ottobre, gli indici di attività commerciale nei settori dei servizi e della produzione e delle vendite al dettaglio.Ognuno di questi rapporti non ha praticamente alcuna possibilità di motivare i trader a comprare o vendere euro. I mercati non rispondono da tempo ai rapporti sulla disoccupazione e le vendite al dettaglio, ma allo stesso tempo va notato che la disoccupazione nell'UE rimane abbastanza alta, molto più alta rispetto agli Stati Uniti o in Gran Bretagna – 7,4%. Gli indici dell'attività del settore commerciale possono influenzare il tasso di cambio della valuta europea solo se saranno seriamente diversi dalle previsioni, con una direzione minore. Praticamente, tale opzione è possibile, dal momento che una nuova «ondata» di pandemia si diffonde in Europa, i paesi stanno reintroducendo quarantene e «lockdown». Naturalmente, tutto questo porterà ad un calo delle attività commerciali ed economiche.

Separatamente vorrei sottolineare che la situazione generale dell'economia dell'Unione Europea non è molto positiva al momento. Kristin Lagarde ne ha parlato di questo in diverse occasioni, direttamente e indirettamente, ma è altrettanto chiaro dall'indicatore del PIL, che ha appena raggiunto il 2,2% nel terzo trimestre. Negli Stati Uniti, ad esempio, il PIL è rallentato nel terzo trimestre al 2,2%. Così, se si guarda solo alla componente economica, la moneta europea può continuare a diminuire, ma ricordiamo ancora una volta che è già scesa abbastanza nell'ultimo anno. Se l'economia europea sarà sempre indietro rispetto a quella americana, ciò non significa che l'euro diminuirà costantemente contro il dollaro. Da qui la conclusione: la prossima settimana il più importante sarà l'umore del mercato(come quasi sempre). Se il mercato si sintonizza su una correzione, allora ci sarà una correzione.

Exchange Rates 28.11.2021 analysis

Raccomandazioni di trading per la coppia EUR/USD:

Il quadro tecnico della coppia EUR/USD sul grafico a 4 ore parla anche a favore dell'inizio della correzione. Il prezzo si è consolidato venerdì al di sopra della linea critica, ma anche questo punto non confonde i trader – questa linea era molto vicina al prezzo. Per ora, anche la nuvola di Ichimoku non è stata superata, quindi il movimento al ribasso potrebbe riprendere nella nuova settimana. Se la nuvola viene superata, allora le possibilità di ulteriore crescita della coppia aumenteranno in modo significativo e sarà possibile parlare di una nuova tendenza al rialzo. La cosa più interessante la prossima settimana accadrà venerdì - i Nonfarm saranno pubblicati negli Stati Uniti per novembre. Ne parleremo più dettagliatamente nell'articolo su GBP/USD. Così, durante i primi quattro giorni sarà possibile capire di che umore sono i mercati, poiché l'influenza della «fondazione» sarà bassa.

Spiegazione delle illustrazioni:

I livelli di supporto e resistenza dei prezzi (resistance/support), i livelli di Fibonacci sono i livelli che sono gli obiettivi quando si aprono acquisti o vendite. È possibile posizionare i livelli Take Profit vicino a loro.

Indicatori Ichimoku(impostazioni standard), Bollinger Bands(impostazioni standard), MACD(5, 34, 5).

*La presente analisi del mercato ha un carattere esclusivamente informativo e non rappresenta una guida per l`effettuazione di una transazione.

Paolo Greco,
Esperto analista di InstaForex
© 2007-2022
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.




  • Trade Wise, Win Devise
    Top up your account with at least $500, sign up for the contest, and get a chance to win mobile devices.
    JOIN CONTEST
  • Ferrari from InstaForex
    Top up your account with at least $1,000
    join the contest and win Ferrari
    F8 Tributo
    JOIN CONTEST
  • Chancy Deposit
    Deposit your account with $3,000 and win $1,000
    JOIN CONTEST
  • 100% Bonus
    Your unique opportunity to get a 100% bonus on your deposit
    GET BONUS
  • 55% Bonus
    Apply for a 55% bonus on your every deposit
    GET BONUS
  • 30% Bonus
    Receive a 30% bonus every time you top up your account
    GET BONUS
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.