empty
 
 

03.12.202111:19 Forex Analysis & Reviews: Gli investitori sono in attesa di rapporti sul mercato del lavoro degli Stati Uniti.

Exchange Rates 03.12.2021 analysis

Gli ultimi giorni sono stati molto attivi per gli indici azionari. Abbiamo già scritto in precedenti articoli che tutti e tre gli indici hanno iniziato ad essere regolati e l'inizio di questa correzione sembra abbastanza potente. Ieri gli indici S&P 500, Dow Jones e NASDAQ sono leggermente diminuiti, ma la correzione è ancora viene conservata. Come il trend al rialzo in cui si verifica questa correzione. Quindi, ora molto dipende dallo sfondo fondamentale. Ricordiamo che il calo degli indici azionari degli Stati Uniti è continuato e si è intensificato dopo che Jerome Powell ha ammesso che l'attuale tasso di inflazione supera i massimali di 30 anni non può più essere definito "temporaneo". Inoltre, il capo della FED ha ammesso che alla riunione del 14-15 dicembre, solleverà la questione di un aumento del tasso di riduzione del QE. Pertanto, le aspettative per l'inasprimento della politica monetaria sono aumentate drasticamente. Come tale, i motivi per il calo degli indici azionari e delle criptovalute sono diventati maggiori, poiché gli investitori si liberano prima di tutto dalle attività più rischiose, se "odora" di un inasprimento della politica monetaria. E la politica monetaria può diventare piuttosto dura nei prossimi due anni. Gli esperti prevedono un aumento del tasso al 3% nei prossimi due o tre anni. Naturalmente, se il nuovo "Omicron" o tutti i ceppi successivi del "Coronavirus" non provocano nuovi "lockdown", nuove cadute dell'economia e la necessità di rilanciarla. Quindi, questo certamente non significa che il mercato azionario sarà solo diminuire, ma le ragioni per continuare a crescere sono sempre più piccoli.

Negli ultimi giorni, non ci sono stati importanti rapporti macroeconomici negli Stati Uniti. Infatti, non ce ne sono stati questa settimana. Almeno dalla reazione dei mercati. Mercoledì, è stato pubblicato il rapporto sul mercato del lavoro dell'ADP, ma raramente viene reagito, e non è quasi mai correlato con Nonfarm Payrolls. Secondo il rapporto ADP, si può anche concludere che, se si è rivelato migliore delle previsioni, allora i Nonarmes sono probabilmente peggiori. Perciò, i mercati sono sempre molto cauti al riguardo. Ma oggi, gli Stati stanno per avere un intero klondike di rapporti interessanti. Naturalmente, il rapporto Nonfarm Payrolls per il mese di novembre sarà al primo posto. Gli esperti prevedono un aumento di 550.000 posti di lavoro al di fuori del settore agricolo, ma quale sarà il valore reale? Se corrisponde alla previsione o meglio, ci si può aspettare la crescita degli indici azionari degli Stati Uniti a salire. Ma si può aspettare anche il loro calo, perché in questo caso la probabilità di un inasprimento della politica monetaria della FED aumenterà. Se le Nonarms sono deboli, la FED potrebbe rifiutarsi di aumentare la velocità della chiusura del programma di QE, in quanto l'obiettivo principale della Banca è di riportare il mercato del lavoro ai livelli prepandemici. Oggi saranno pubblicati anche i dati sulla disoccupazione negli Stati Uniti, sui salari e sull'indice ISM per i servizi.

*La presente analisi del mercato ha un carattere esclusivamente informativo e non rappresenta una guida per l`effettuazione di una transazione.

Paolo Greco,
Esperto analitico di InstaForex
© 2007-2022
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.