Facebook
 
 
Biden sta per combattere la disoccupazione negli Stati Uniti

Biden sta per combattere la disoccupazione negli Stati Uniti

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden sta per combattere la disoccupazione. Ovviamente, non ha senso preoccuparsi per lo stesso Biden: per i prossimi quattro anni gli viene offerto un lavoro, ma una parte impressionante degli americani comuni ha bisogno di indennità per vivere.

Nonostante il miglioramento del mercato del lavoro statunitense alla fine dell'anno scorso, le nuove restrizioni (imposte dalle autorità di vari stati) per combattere la diffusione del virus hanno bloccato la ripresa. I problemi in questo importante settore avranno sicuramente un impatto negativo sull'intera economia. Il settore dei servizi e dell'intrattenimento rimane il più colpito. Qui permangono le restrizioni per assicurare il mantenimento della distanza sociale.

Per il resto, secondo gli esperti, ci sono buone ragioni per ritenere che l'amministrazione della Casa Bianca riuscirà a riportare rapidamente l'economia ai livelli pre-crisi. Gli aiuti del governo e del Federal Reserve System (Fed) hanno avuto un potente effetto positivo, in particolare le iniezioni aggiuntive di $ 1,9 trilioni.

Secondo le previsioni, la crescita del PIL nel 2021 potrebbe raggiungere il 7,4%, un record dal 1983. Tuttavia, anche in questo caso, non ci si dovrebbe aspettare una piena ripresa del mercato del lavoro.

Indietro

See aslo

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.