empty
 
 
Vaccini booster Moderna & Pfizer/BioNTech sono approvati negli Stati Uniti

Vaccini booster Moderna & Pfizer/BioNTech sono approvati negli Stati Uniti

Il 22 novembre gli Stati Uniti hanno dato il via libera ai vaccini Moderna e Pfizer/BioNTech da utilizzare come vaccinazioni di richiamo. Questi vaccini sono sviluppati per la popolazione adulta.

Il 19 novembre i produttori di farmaci hanno ricevuto l'approvazione dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti per l'uso del booster di questi vaccini. Gli esperti notano che sono adatti per coloro che sono già stati vaccinati con Moderna, Pfizer/BioNTech.

Dopo l'approvazione, più americani potranno ottenere il booster. Si ritiene che il farmaco sia efficace anche contro il ceppo Delta del COVID-19. Inoltre, il booster aiuta i cittadini completamente vaccinati in caso del sistema immunitario indebolito.

Attualmente, più di 31 milioni di cittadini statunitensi hanno già ricevuto i vaccini di richiamo. La decisione finale sul booster sarà data dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). Le attuali raccomandazioni dell'agenzia consentono l'uso di dosi aggiuntive solo per determinati gruppi di popolazione.

Nel prossimo futuro, le dosi di richiamo saranno disponibili per tutti gli adulti che hanno ricevuto la seconda dose di vaccini Pfizer/Biotech o Moderna negli ultimi sei mesi. Questa regola si applica anche a coloro che sono stati vaccinati con Johnson & Johnson Inc. negli ultimi due mesi.

In precedenza, Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale di allergie e malattie infettive negli Usa, ha affermato che i vaccini di richiamo aiuterebbero a prevenire l'infezione dal COVID-19. Ha anche richiamato l'attenzione sui maggiori rischi stagionali, vale a dire una forte ondata di freddo, che provoca raffreddori.

Indietro

See also

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.