empty
 
 
Jack Dorsey: Nessuna lotta per il posto, cedo il mio

Jack Dorsey: Nessuna lotta per il posto, cedo il mio

I mercati stanno discutendo che il fondatore di Twitter Jack Dorsey lascia l'incarico di CEO della società. Il canale televisivo americano CNBC ha riferito questo per la prima volta, affermando che J. Dorsey "lascia l'incarico di CEO della società molto presto". Non è la prima volta che J. Dorsey lascia il posto di CEO di Twitter. Ha gestito l'azienda dal 2006 al 2008 e poi è tornato nel 2015. Il motivo del prossimo "licenziamento" sono stati grandi piani della società, che si prepara a riformare e resistere alla concorrenza con Facebook e TikTok. J. Dorsey sarà sostituito da un indiano di origine Parag Agrawal, che è stato direttore tecnico su Twitter negli ultimi quattro anni. "Ho deciso di lasciare Twitter perché credo che l'azienda sia pronta ad andare oltre i suoi fondatori. La mia fiducia in Parag come CEO di Twitter è profonda. Il suo lavoro negli ultimi 10 anni è stato trasformativo", - agenzie mondiali hanno citato J. Dorsey. I mercati hanno percepito i cambiamenti nel personale in modo positivo: le azioni di Twitter sono salite del 7,58%, fino a $50,64 per unità, ma poi sono scese a $40. Twitter è in competizione nel mercato con i social network come Facebook e TikTok. La dirigenza dell'azienda spera di ricostruire e raddoppiare i ricavi entro il 2023. Ora Twitter ha quasi 400 milioni di utenti in tutto il mondo. Facebook ha 2,8 miliardi, Tiktok ha 1 miliardo. Il programmatore J. Dorsey dirigeva Twitter sin dalla fondazione nel 2006. Attualmente, il patrimonio di J. Dorsey di 45 anni è stimata a circa 12 miliardi di dollari.

Indietro

See also

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.