empty
 
 
Essere un investitore in criptovalute è un onore: si possono guadagnare miliardi di dollari!

Essere un investitore in criptovalute è un onore: si possono guadagnare miliardi di dollari!

Secondo le stime di Chainalysis, l'anno scorso gli investitori in criptovalute in tutto il mondo hanno guadagnato 163 miliardi di dollari. Questo è il 400% in più rispetto al 2020, osserva Business Insider. Il motivo è un forte aumento del costo dei due principali asset: Bitcoin ed Ethereum.

Nel novembre 2021, ciascuna delle due principali criptovalute ha raggiunto i massimi storici, con Bitcoin salito a 69.044,77 dollari ed Ethereum cresciuto fino a 4.878,26 dollari.

Un aumento significativo dei profitti degli investitori in criptovalute (del 400% rispetto al 2020) è dovuto ai salti dei prezzi di Bitcoin ed Ethereum. Gli investitori americani hanno guadagnato di più in questa situazione, avendo ricevuto un profitto di 47 miliardi di dollari, molto più del reddito delle loro controparti di Regno Unito, Germania, Giappone e Cina. Si noti che gli investitori del Regno Unito hanno guadagnato 8,2 miliardi di dollari.

Secondo i rapporti di Chainalysis, nel 2021 il profitto totale degli investitori in criptovalute è stato di 162,7 miliardi di dollari. Alla fine dell'anno scorso, la criptovaluta più venduta al mondo, BTC, è salita del 60%, a 46.300 dollari. Allo stesso tempo, il prezzo di Ethereum è aumentato del 400% nello stesso periodo, raggiungendo 3.650 dollari.

In termini di profitti realizzati globali, Ethereum ha superato Bitcoin. Questa cifra per Ethereum ammonta a 76,3 miliardi di dollari rispetto a 74,7 miliardi di dollari registrati da Bitcoin, affermano gli esperti.

Indietro

See also

In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.