empty
 
 

Il prezzo della richiesta è il prezzo più alto nella quotazione della coppia valutaria; a questo prezzo il trader acquista la valuta rappresentata per prima nell'abbreviazione della coppia valutaria. In questo caso, il trader vende la valuta rappresentata per seconda nell'abbreviazione.

Il prezzo dell'offerta è il prezzo più basso nella quotazione della coppia valutaria; a questo prezzo il trader vende la valuta rappresentata per prima nell'abbreviazione della coppia valutaria. Rispettivamente, il trader acquista la valuta rappresentata per seconda nell'abbreviazione.

Facciamo un esempio:

Abbiamo la coppia valutaria EUR/USD con una quotazione pari a 1.3652/1.3655. Ciò significa che è possibile acquistare 1 euro a 1.3655 dollari oppure vendere 1 euro a 1.3652 dollari. La differenza tra il prezzo della Richiesta ed il prezzo dell'Offerta viene chiamata spread. Lo spread rappresenta una forma di pagamento per l'opportunità di fare trading sul mercato Forex meglio definita commissione a favore della società di intermediazione. Gli spread sono assai ridotti sul mercato degli scambi; essi ammontano a decine o persino a centinaia di volte in meno rispetto agli spread delle banche. Per quanto riguarda la maggior parte del gruppo principale, gli spread ammontano a 3 punti.

Torna all'elenco degli articoli
Aprire un conto
Aprire un conto
Ricaricare il conto
Ricaricare il conto
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.