Facebook
 
 

Le candele giapponesi (Japanese Candles, Candlestick) rappresentano uno dei più popolari metodi di analisi tecnica del mercato valutario, giunto sul trading dal Giappone nel secolo XVIII, tuttora largamente impiegato dai trader di tutto il mondo. Il termine Candele giapponesi ha origine dalla forma del grafico, gli elementi del quale visivamente ricordano le candele. Il grafico stesso riflette il rapporto dei livelli di apertura e chiusura del prezzo, oltre a mostrare il massimo e il minimo del diapason del prezzo in determinati intervalli temporali.

Il sistema di coordinate del grafico è rettangolare, l'asse verticale del quale rappresenta la misura del prezzo, mentre quella orizzontale l'orario.

L'elemento principale del grafico è rappresentato da un cilindro, denominato corpo della candela, che mostra il diapason tra l'apertura e la chiusura.

La lineetta orizzontale inferiore mostra il prezzo di apertura (open), mentre quella superiore il prezzo di chiusura (close). Le lineette verticali superiore ed inferiore riflettono rispettivamente il massimo (high) ed il minimo (low) del prezzo.

A seconda della variazione del tasso di scambio per un determinato periodo, il corpo della candela presenta un determinato colore, di regola nero o bianco.


Regole di cifratura del grafico Candele giapponesi:

•  le entità uguali dell'apertura e della chiusura del prezzo vengono riflesse sul grafico con una linea orzzontale, mentre il corpo della candela assume la forma di una croce

•  nel caso in cui il prezzo di apertura sia superiore a quello di chiusura, il corpo diventa di color nero, lasciando intendere il crollo del mercato

•  nel caso in cui il prezzo di apertura sia inferiore a quello di chiusura, il corpo resta di color bianco, lasciando intendere la crescita del mercato

•  la lunghezza della candela mostra l'intervallo tra i prezzi di apertura e di chiusura

Non appena tutti gli elementi della candela sono stati fissati ed il corpo si è interamente formato, il grafico si sposta a destra iniziando a formare una nuova candela per l'intervallo temporale successivo.

In questo modo, il grafico rappresenta la sequenza delle candele, riflettendo la dinamica dell'andamento del prezzo facendo risparmiare molto tempo al trader per individuarlo.

Tornare all'elenco degli articoli
Aprire un conto
Aprire un conto
Ricaricare il conto
Ricaricare il conto
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.