empty
 
 

24.02.202110:02 Forex Analysis & Reviews: Ultime previsioni per GBP/USD il 24/02/2021

Non è nemmeno più divertente. Ad essere onesti, quello che sta accadendo con la sterlina è piuttosto terrificante. La sua crescita non è solo non giustificata, è, in linea di principio, irrazionale. Inoltre, l'assurdità di ciò che sta accadendo è evidente. Dopotutto, la principale forza trainante dietro la crescita della sterlina sono le segnalazioni di piani per revocare rapidamente varie misure restrittive imposte dal governo del Regno Unito a causa della pandemia di coronavirus. I media mondiali ne parlano. Ma il tasso di diffusione del coronavirus sta diminuendo non solo nel Regno Unito e le vaccinazioni sono in corso non solo nel Regno Unito. Lo stesso sta accadendo nell'Europa continentale, nel Nord America e in altre parti del mondo. Quindi è chiaro che processi simili non avvengono solo nel Regno Unito. Ma se guardi i titoli di innumerevoli media, hai l'impressione che la cosa più importante sia ciò che accade a Londra, come se il mondo fosse tornato all'era vittoriana, quando il sole non ancora tramontava sull'Impero Britannico e il Palazzo di Buckingham era il centro dell'universo.

Voglio deludervi: questo stesso impero non esiste più da quasi cento anni. Sì, il Regno Unito è ancora un paese significativo, una delle dieci maggiori economie del mondo. Comunque, l'Indonesia o il Brasile avranno economie più grandi. In Europa, il Regno Unito è generalmente la quarta economia, in ritardo rispetto a paesi come Francia, Russia e Germania. E l'India, una volta la perla dell'Impero Britannico, è tre volte più grande dell'economia britannica. Non c'è niente da confrontare con la Cina e gli Stati Uniti. Tuttavia, in molti di questi paesi la situazione epidemiologica è molto migliore che nel Regno Unito. La vaccinazioni stanno gradualmente procedendo in tutto il mondo e le restrizioni saranno ovviamente rimosse. Ma il mercato ei media si comportano come se ci fosse solo la metropoli dell'Impero, sul quale il sole non tramonta mai. Ma il mondo è cambiato molto tempo fa. E quando gli speculatori tornano in sé o vengono aiutati a farlo, la sterlina rischia di ripetere l'autunno del 2016. Ricordate la reazione del mercato all'esito del referendum sulla Brexit? In caso contrario, presto vi ricorterete.

Exchange Rates 24.02.2021 analysis

Allo stesso tempo, le cose nell'economia del Regno Unito non sono molto buone. Il tasso di disoccupazione continua a salire ed è già salito al 5,1%. Anche l'occupazione è diminuita di 114mila e la cosa peggiore è che il tasso di crescita dei salari medi è accelerato dal 3,6% al 4,1%. Un aumento dei salari con un aumento simultaneo della disoccupazione significa solo una cosa: i lavoratori meno pagati perdono il lavoro, mentre i dirigenti più pagati mantengono i loro posti. In poche parole, le aziende stanno tagliando i costi licenziando i lavoratori meno pagati. Di chi sono sempre la maggioranza. È proprio questa maggioranza che costituisce la maggior parte della domanda aggregata di beni e servizi. Cioè, se perdono il lavoro, la domanda dei consumatori diminuirà e con essa i profitti delle aziende, che continueranno a tagliare i costi riducendo il personale. Comunque, gli specialisti più pagati manterranno il loro lavoro. In generale, una sorta di circolo vizioso. Allo stesso tempo, una tale situazione provoca un aumento della stratificazione nella società, intensificando la tensione sociale. Quindi, se guardi al mercato del lavoro, è meglio stare alla larga dalla sterlina.

Tasso di disoccupazione (Regno Unito):

Exchange Rates 24.02.2021 analysis

La coppia di valute GBPUSD ha attraversato con successo l'area del livello psicologico di 1.4000 (1.3950 / 1.4000 / 1.4050), a seguito della quale sono sorte nuove manipolazioni speculative nel mercato che hanno rinnovato il massimo del trend di medio termine.

Le dinamiche di mercato tendono a crescere, il che è confermato dal comportamento speculativo degli operatori di mercato, nonché dal movimento inerziale delle quotazioni.

Procedendo dalla posizione attuale della quotazione, è chiaro che durante la sessione asiatica si è verificato un balzo speculativo dei prezzi, portando a un movimento al rialzo di 100 punti.

Considerando il grafico di trading in termini generali, il periodo giornaliero, vediamo un rapido trend rialzista, al culmine del quale si muove la quotazione.

Si può presumere che a causa dell'impennata dell'attività durante la sessione asiatica, le posizioni lunghe siano state surriscaldate localmente, il che potrebbe comportare un pullback tecnico o la stagnazione. Allo stesso tempo, l'eccitazione speculativa non è andata da nessuna parte dal mercato, i trader sono ancora sul flusso di inerzia al rialzo. Il prossimo trend rialzista che ci porterà al picco del 2018 avverrà dopo l'aggiornamento dell'attuale massimo di 1.4224.

Dal punto di vista dell'analisi complessiva degli indicatori, si può notare che gli indicatori degli strumenti tecnici sui timeframe di 1 ora e 1 giorno segnalano un acquisto dovuto al movimento della quotazione al picco del trend. I timeframe di 1 minuto segnalano una vendita a causa di un pullback tecnico.

Exchange Rates 24.02.2021 analysis

*La presente analisi del mercato ha un carattere esclusivamente informativo e non rappresenta una guida per l`effettuazione di una transazione.

Distinti saluti,
Analista del: Dean Leo
GS InstaForex © 2007-2021
Approfittati subito dei consigli degli analisti
Deposita i fondi sul conto di trading
Apri un conto di trading

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

Mostra di più
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.