empty
 
 

Forex Analysis & Reviews: Ultime previsioni per EUR/USD il 14.09.2022
time 14.09.2022 10:25 AM
time Rilevanza fino a, 14.09.2022 08:59 PM

L'inflazione negli Stati Uniti, ovviamente, è rallentata, ma non all'8,1%, ma all'8,3%. Allo stesso tempo, in termini mensili, è aumentato dello 0,1%, mentre era previsto un calo dello 0,2%. Inoltre, il tasso di inflazione core, invece di rimanere invariato, ha accelerato dal 5,9% al 6,3%. I dati mensili sull'inflazione core hanno mostrato un aumento dello 0,6% contro la previsione dello 0,4%. Dopodiché, tutti hanno subito iniziato a parlare del fatto che in appena una settimana la Federal Reserve avrebbe alzato il tasso di rifinanziamento di 100 punti base. E la moneta unica europea è letteralmente scesa sotto la parità in un batter d'occhio.

Inflazione (Stati Uniti):

This image is no longer relevant

La situazione è aggravata dal fatto che fino a mercoledì prossimo, quando si terrà la riunione del Federal Open Market Committee, i rappresentanti della Federal Reserve non rilasceranno dichiarazioni ufficiali. Non possono nemmeno commentare la situazione con l'inflazione. Le regole interne lo vietano. In altre parole, i partecipanti al mercato potranno concentrarsi solo sulle statistiche macroeconomiche e sulla loro interpretazione da parte dei vari media. E proprio oggi vengono pubblicati i dati sui prezzi alla produzione, il cui tasso di crescita sembra rallentare dal 9,8% all'8,9%. Se queste previsioni saranno confermate, allora si potrà ipotizzare che l'inflazione rallenterà ancora gradualmente, e quindi è possibile un rimbalzo e un ritorno della moneta unica europea sopra la parità. Ma se l'indice dei prezzi alla produzione scende almeno un po' meno, il mercato andrà di nuovo nel panico e il dollaro rafforzerà ulteriormente le sue posizioni.

Indice dei prezzi alla produzione (Stati Uniti):

This image is no longer relevant

La coppia di valute EURUSD è scesa di oltre 200 punti nel corso delle operazioni speculative durante l'ultimo giorno. Questo movimento ha portato al ritorno delle quotazioni al di sotto del livello di parità.

Lo strumento tecnico RSI H1 durante l'intenso indebolimento locale dell'euro è sceso sotto 22. Questo segnale ha indicato un livello elevato di ipervenduto in periodi di breve termine. RSI H4 e D1 si stanno muovendo nella zona inferiore dell'indicatore 30/50, che corrisponde a una tendenza al ribasso.

Le linee mobili MA su Alligator H4 hanno cambiato direzione dall'alto verso il basso, ciò è stato causato da forti variazioni di prezzo il giorno prima.

This image is no longer relevant

Aspettative e prospettive

Il surriscaldamento delle posizioni corte in euro ha portato a un pullback tecnico, considerato un fenomeno comune nel mercato in caso di movimento inerziale. Un graduale recupero del tasso di cambio dell'euro è possibile, ma solo nel caso di una tenuta stabile dei prezzi al di sopra del livello di parità. In questo scenario è possibile una crescita nella direzione di 1,0050-1,0120.

Uno scenario alternativo per l'evoluzione del mercato prevede il proseguimento del ciclo ribassista, in cui il segnale tecnico di ipervenduto verrà ignorato dai trader. In questo caso, mantenere il prezzo al di sotto di 0,9950 porterà alla fine a un nuovo minimo del trend ribassista.

L'analisi completa degli indicatori nei periodi a breve termine e intraday indica un ciclo al ribasso dovuto al movimento inerziale del prezzo. A medio termine, gli strumenti tecnici hanno un segnale di vendita, che corrisponde a una tendenza al ribasso.

Dean Leo,
Esperto analista di InstaForex
© 2007-2023
EURUSD
Euro vs US Dollar
Select timeframe
5
min
15
min
30
min
1
hour
4
hours
1
day
1
week
Start trade
Start trade

Le recensioni analitiche di InstaForex ti renderanno pienamente consapevole delle tendenze del mercato! Essendo un cliente InstaForex, ti viene fornito un gran numero di servizi gratuiti per il trading efficiente.

Ultime previsioni per GBP/USD il 27/01/2023
Sebbene il tasso di crescita dell'economia americana sia rallentato molto pi del previsto, la situazione nel mercato dei cambi non cambiata in alcun modo, poich i partecipanti al mercato hanno colto...
Autore: Dean Leo
00:56 2023-01-27 UTC--5
658
Ultime previsioni per EUR/USD il 16 gennaio 2023
Nonostante i dati sulla produzione industriale, la moneta unica europea rimasta ferma, il che indica ampiamente il suo eccessivo ipercomprato...
Autore: Dean Leo
02:08 2023-01-16 UTC--5
1378
Ultime previsioni per GBP/USD il 9 gennaio 2023
Sebbene la disoccupazione negli Stati Uniti sia diminuita, il dollaro si attivamente deprezzato poich i dati stessi sollevano maggiori preoccupazioni per un surriscaldamento del mercato del lavoro, che carico di conseguenze ...
Autore: Dean Leo
02:03 2023-01-09 UTC--5
1483
Mostra di più
  • Grand Choice
    Contest by
    InstaForex
    InstaForex always strives to help you
    fulfill your biggest dreams.
    JOIN CONTEST
  • Chancy Deposit
    Deposit your account with $3,000 and get $1000 more!
    In February we raffle $1000 within the Chancy Deposit campaign!
    Get a chance to win by depositing $3,000 to a trading account. Having fulfilled this condition, you become a campaign participant.
    JOIN CONTEST
  • Trade Wise, Win Device
    Top up your account with at least $500, sign up for the contest, and get a chance to win mobile devices.
    JOIN CONTEST
  • 100% Bonus
    Your unique opportunity to get a 100% bonus on your deposit
    GET BONUS
  • 55% Bonus
    Apply for a 55% bonus on your every deposit
    GET BONUS
  • 30% Bonus
    Receive a 30% bonus every time you top up your account
    GET BONUS

Recommended Stories

Ultime previsioni per GBP/USD il 27/01/2023

Sebbene il tasso di crescita dell'economia americana sia rallentato molto più del previsto, la situazione nel mercato dei cambi non è cambiata in alcun modo, poiché i partecipanti al mercato

Dean Leo 06:56 2023-01-27 UTC+2

Ultime previsioni per EUR/USD il 16 gennaio 2023

I dati sulla produzione industriale in Europa si sono rivelati notevolmente migliori rispetto alle previsioni, anche se si parla ancora di un rallentamento della sua crescita. Si presumeva

Dean Leo 08:08 2023-01-16 UTC+2

Ultime previsioni per GBP/USD il 9 gennaio 2023

Sebbene la disoccupazione negli Stati Uniti sia diminuita, il dollaro si è attivamente deprezzato poiché i dati stessi sollevano maggiori preoccupazioni per un surriscaldamento del mercato del lavoro

Dean Leo 08:03 2023-01-09 UTC+2

Ultime previsioni per EUR/USD il 26/12/2022

Le statistiche americane di venerdì si sono rivelate multidirezionali, il che, in linea di principio, può spiegare la stabilità della moneta unica europea. Da un lato, gli ordini di beni

Dean Leo 07:40 2022-12-26 UTC+2

Ultime previsioni per EUR/USD il 20/12/2022

Il mercato ha mostrato inaspettatamente una reazione ai dati sui salari nell'area euro, che, in generale, indica lo stato d'animo generale degli operatori di mercato, che consiste proprio nel credere

Dean Leo 08:23 2022-12-20 UTC+2

Ultime previsioni per GBP/USD il 15/12/2022

La Federal Reserve non solo ha alzato il tasso di rifinanziamento, ma ha anche aumentato significativamente la sua previsione sui tassi di interesse fino al 2025, e ora il mercato

Dean Leo 08:18 2022-12-15 UTC+2

Ultime previsioni per GBP/USD il 13/12/2022

Oggi la sterlina ha la possibilità di uscire dal corridoio formatosi alla fine della scorsa settimana, ma non per i dati sul tasso di disoccupazione, bensì solo per l'inflazione negli

Dean Leo 08:12 2022-12-13 UTC+2

Ultime previsioni per GBP/USD il 25/11/2022

Non essere arrabbiato per la stagnazione di ieri, perché oggi continuerà, poiché negli Stati Uniti in realtà non è un giorno lavorativo, a meno che non si tenga conto

Dean Leo 08:15 2022-11-25 UTC+2

Ultime previsioni per GBP/USD il 07/11/2022

Dopo dati estremamente deboli sul mercato del lavoro, il dollaro continua a essere sotto pressione a causa dell'imprevedibilità dei risultati delle elezioni di medio termine di domani negli Stati Uniti

Dean Leo 07:44 2022-11-07 UTC+2

Ultime previsioni per GBP/USD il 02.11.2022

Sebbene la sterlina abbia mostrato una certa attività ieri, il risultato è ancora zero. In un primo momento, la valuta britannica è cresciuta grazie ai dati consuntivi sull'indice dell'attività imprenditoriale

Dean Leo 08:21 2022-11-02 UTC+2
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.