Force Index - FRC: descrizione, configurazione e impiego

L'indicatore tecnico Force Index (FRC) misura la forza dei rialzi durante ogni aumento ed il ribasso si rafforza durante ogni calo. Ciò collega gli elementi principali dell'informazione di mercato: tendenza del prezzo, i suoi cali ed i volumi delle transazioni. Questo indicatore può essere impiegato autonomamente, sebbene sia meglio lievigarlo con l'ausilio della media mobile. I migliori momenti per aprire o chiudere una posizione sono facili da trovare impiegando la media mobile corta. Se la lievigatura viene eseguita con l'ausilio della media mobile lunga (ad esempio, periodo-13), l'indice rivela i cambiamenti delle tendenze.

Acquistare quando durante la tendenza verso l'alto l'indicatore Force Index diventa negativo (scende al di sotto del livello zero);

Raggiungere un nuovo alto quando l'indicatore avvisa che la tendenza verso l'alto continua;

Vendere quando durante la tendenza verso il basso l'indicatore Force Index diventa positivo;

Scendere verso un nuovo avallamento quando l'indicatore Force Index avvisa che il ribasso si rafforza e la tendenza verso il basso continua;

Nel caso in cui i cambiamenti del prezzo non siano supportati dagli stessi cambi nei volumi l'indicatore Force Index resta allo stesso livello e ciò rappresenta un segnale secondo il quale ci si deve attendere presto un'inversione della tendenza.

Calcolo

La forza di ogni movimento del mercato è caratterizzata dalla propria direzione, scala e volume. Se il prezzo di chiusura dell'attuale barra è superiore alla barra precedente, la forza è positiva. Se l'attuale prezzo di chiusura è inferiore a quello precedente, la forza è negativa. Più grande è la differenza nei prezzi, maggiore sarà la forza. Più grande è il volume di transazione, maggiore sarà la forza.

FORCE INDEX (i) = VOLUME (i) * ((MA (ApPREZZO, N, i) - MA (ApPREZZO, N, i-1))

Dove:

FORCE INDEX (i) - rappresenta il Force Index dell'attuale barra;

VOLUME (i) - rappresenta il volume dell'attuale barra;

MA (ApPREZZO, N, i) - rappresenta qualsiasi media mobile dell'attuale barra per un periodo N:

Semplice, esponenziale, pesata o lievigata;

ApPREZZO - prezzo applicato;

N - periodo della lievigatura;

MA (ApPREZZO, N, i-1) - rappresenta qualsiasi media mobile della precedente barra.

   Tornare all'elenco degli indicatori   
Tornare all'elenco degli indicatori
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.