Facebook
 
 

Un'operazione carry-trade sul mercato Forex rappresenta la conclusione simultanea di due transazioni opposte con diverse date di valuta, una delle quali chiude la posizione già aperta, mentre l'altra l'apre subito. In altre parole, si tratta della combinazione di due transazioni dallo stesso quantitativo di denaro e con diverse date di valuta in direzioni opposte.

Lo scopo principale di tali operazioni consiste nel trasferire alla notte successiva posizioni di trading aperte.

Effettuando un'operazione carry-trade, la valuta acquistabile dalla coppia valutaria viene depositata, mentre quella vendibile viene presa a credito, dal momento che i non noti termini di mantenimento della posizione di trading, dei versamenti dei depositi e dei crediti vengono stabiliti nel trasferire la posizione aperta al giorno successivo.

Questa strategia funziona a condizione che il broker pratichi gli swap. L'accreddito o l'addebito dello swap dipende dalla differenza tra i tassi d'interesse del deposito e del credito. Se il tasso d'interesse del deposito è superiore a quello del credito, lo swap verrà accreditato sul conto trading. Se il tasso del credito è superiore a quello del deposito, lo swap verrà addebitato dal conto trading.

In qualità di esempio per calcolare lo swap impiegheremo i tassi d'interesse stabiliti dalle banche centrali mondiali. Per cui, il tasso d'interesse della Banca Centrale Europea è dello 0,05%, quello della Banca degli USA dello 0,25%. L'acquisto o la vendita di 1 lotto EUR/USD (presso la compagnia InstaForex si tratta di 10 000 unità della valuta di base, in questo caso EUR) al tasso di cambio di 1,2702. Il pagamento annuo dello swap ammonta a: ((0,05% – 0,25%) x 10 000 x 1,2702) / 100% = -25,404 USD oppure al giorno: -25,404 USD/365 = -0,0696 USD. Se apriamo una posizione lunga (all'acquisto) per EUR/USD, si verifica un indebitamento in dollari dello 0,25% annuo e il collocamento del deposito in euro allo 0,05% annuo. Il tasso di credito è superiore a quello del deposito, per cui dal conto trading ogni giorno verrà addebitato un importo pari a 0,0696 USD.

All'apertura di una posizione corta (alla vendita) per EUR/USD si verifica la situazione opposta: un indebitamento in euro dello 0,05% annuo ed il collocamento di un deposito in dollari dello 0,25% annui. Il tasso del deposito è superiore a quello del credito, per cui ogni giorno sul conto trading verrà accreditato un importo pari a 0,0696 USD.

Per il trasferimento di una posizione nella notte da mercoledì a giovedì lo swap viene addebitato/accreditato in misura triplice. Ciò avviene in quanto la posizione aperta di mercoledì ha la data di valuta — venerdì. Durante il trasferimento della posizione di una notte dal mercoledì al giovedì, la data di valuta deve essere aumentata non di un giorno, bensì di tre, e diventare in questo modo lunedì. Per questo motivo lo swap dal mercoledì al giovedì viene addebitato o accreditato in misura triplice.

La strategia carry-trade funziona bene per le coppie valutarie che presentano una differenza massima nei tassi d'interesse per le valute. Ad esempio: NZDJPY, AUDJPY e altre.

Per il calcolo sono stati impiegati dati attuali all'ottobre 2014. Al momento della lettura, i tassi bancari e i tassi di cambio delle coppie valutarie in precedenza riportati possono non corrispondere alla realtà.

Guardate questo video con le istruzioni passo per passo su come negoziare in base al carry-trade senza perderci:

loader
Tornare all'elenco degli articoli
Aprire un conto
Aprire un conto
Ricaricare il conto
Ricaricare il conto
In questo momento non potete parlare al telefono?
Ponete la vostra domanda nella chat.